Marsala, inaugurato il Monumento ai Mille: migliaia i cittadini presenti

Il sindaco: "Questo nuovo sito parlerà di storia e accoglierà i visitatori. Puntiamo sul turismo". Pino Pace: "Viva soddisfazione, finalmente il monumento che ricorda lo Sbarco dei Mille e la nascita dell'Italia Unita"

Marsala – Oggi a Marsala è stata restituita alla città un’altra opera rimasta incompiuta da decenni, il “Monumento ai Mille”. Città in festa. Migliaia i cittadini presenti all’inaugurazione. Presenti, oltre al sindaco Alberto Di Girolamo, il presidente del Consiglio comunale di Marsala Enzo Sturiano, il deputato regionale Antonella Milazzo, la Giunta al completo, quasi tutti i Consiglieri comunali di Marsala, l’Arciprete don Giuseppe Ponte, il parroco di Strasatti don Giacomo Marino, il sindaco di Erice Giacomo Tranchida, un rappresentante del Comune di Bergamo e il sindaco di Porto (Portogallo). Tra le autorità presenti anche il Presidente della Camera di Commercio di Trapani, il marsalese Pino Pace: “Come rappresentante delle istituzioni ma anche come marsalese, esprimo viva soddisfazione perché finalmente la nostra città ha il monumento che ricorda lo Sbarco dei Mille e la nascita dell’Italia Unita”. A dare un “contributo” anche il marsalese Diego Maggio, dirigente dell’ex Provincia. L’intervento anche di Pierluigi Bove, capitano della Guardia Costiera.

In mattinata, a Villa del Rosario, l’omaggio alle vittime dell’11 maggio 1943 “Maggio è il mese della storia a Marsala e per l’Italia, con due ricorrenze che ricadono nella stessa giornata dell’11. Uno luttuoso, del 1943, con le bombe che hanno tolto la vita ad oltre mille concittadini e che stamattina abbiamo commemorato. L’altro, nel 1860, con lo Sbarco di Garibaldi che da qui avviò i primi passi verso l’Italia unita. Ad entrambi gli eventi, oggi, noi guardiamo con occhi proiettati nel futuro e diciamo che da Marsala, simbolicamente, può ripartire il Meridione e l’Italia. Maggio è il mese della speranza. Un cambiamento è possibile se si lavora assieme, per riaffermare quei principi di libertà e democrazia per i quali – i garibaldini prima e le vittime del conflitto mondiale poi – hanno sacrificato la loro vita”.

Lo afferma il sindaco Alberto Di Girolamo che, da poco, ha inaugurato il “Monumento ai Mille” assieme alle Autorità intervenute, tra le quali il sindaco di Porto (Portogallo) Rui Moreira e l’ambasciarore del Portogallo in Italia Manuel Lobo Antunes, a Marsala per definire un gemellaggio tra le due Municipalità.

La mattinata di oggi è stata aperta dalla Fanfara del 6° Reggimento Bersaglieri di Trapani schierata in Piazza Mameli. Poi la corona d’alloro alle stele di Villa del Rosario; quindi l’appuntamento sul lungomare, nella zona Salato, per restituire alla città un’altra opera rimasta incompiuta da decenni, il “Monumento ai Mille”.

Aggiunge il sindaco Di Girolamo: “Marsala riparte nel segno della cultura. Sabato l’apertura del Palazzo Grignani, che ospita la Pinacoteca comunale; oggi questo nuovo sito che parlerà di storia e che accoglierà i visitatori. E sul turismo puntiamo per rilanciare Marsala, sviluppare il territorio grazie alle nuove progettualità che saranno realizzate”.

I tanti cittadini presenti e le scolaresche che hanno contribuito a rendere tricolore la giornata, hanno poi potuto visitare l’interno del monumento che, con le murate in cui sono incisi i nomi dei 1089 garibaldini che parteciparono alla Spedizione, rappresenta un “Inno di Riconoscenza” alla camicie rosse giunte a Marsala. Sullo sfondo di Capo Boeo, l’altro spettacolo è stato offerto dalla “Veleggiata Garibaldina” organizzata dal Comitato dei Circoli lilybetani. Imbarcazioni, windsurf e kite hanno colorato lo specchio di mare antistante al Monumento ai Mille, concludendo con una festa il “1° Trofeo Challenger Garibaldi”.

inaugurazione-monumento-ai-mille-marsala-maggio-2016

inaugurazione-monumento-ai-mille-marsala-2016-live

inaugurazione-monumento-ai-mille-marsala-2016

views:
2337
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Il sindaco: "Questo nuovo sito parlerà di storia e accoglierà i visitatori. Puntiamo sul turismo". Pino Pace: "Viva soddisfazione, finalmente il monumento che ricorda lo Sbarco dei Mille e la nascita dell'Italia Unita"
Banner 468 x 60 px
MarsalaLive