Marsala, inaugurata l’ottava edizione di Siciliamo: oggi lo show di Sasà Salvaggio

La rassegna organizzata dalla Camera di Commercio di Trapani continua fino a domenica. Ieri consegna dei riconoscimenti “Azienda di antica tradizione” e “Volti e attività storiche”

Marsala – Inaugurata ieri pomeriggio, al Complesso monumentale San Pietro di Marsala, l’ottava edizione di Siciliamo, la rassegna delle tipicità siciliane organizzata dalla Camera di Commercio di Trapani. La rassegna si è aperta al Complesso monumentale San Pietro con la cerimonia del taglio del nastro alla presenza del presidente della Camera di Commercio di Trapani Giuseppe Pace, del sindaco Alberto Di Girolamo e del presidente del consiglio comunale Enzo Sturiano. La manifestazione è subito entrata nel vivo con la consegna dei riconoscimenti “Azienda di antica tradizione” e “Volti e attività storiche” conferiti dal presidente dell’ente camerale Pace agli imprenditori chi si sono distinti nelle loro attività.

Le targhe “Azienda di antica tradizione” sono andate alla Map Prestigiacomo, con il premio ritirato da Aurora e Giovani Prestigiacomo, a Gioacchino Pirrone, a Tommaso Genna e ad Antonio Gentile per Sicilipietre. I riconoscimenti “Volti e attività storiche” sono stati invece conferiti al maestro d’ascia Antonino Parrinello, a Nicolò Ottoveggio, Alberto Grammatico ed al professore Pietro Bavetta per l’istituto alberghiero “Abele Damiani”. Dopo la consegna dei premi la rassegna è quindi entrata nel vivo con le visite negli stand da parte del presidente della Camera di Commercio Giuseppe Pace, del sindaco Alberto Di Girolamo, del presidente del Consiglio comunale di Marsala Enzo Sturiano, della senatrice Pamela Orrù e del vescovo di Mazara Domenico Mogavero.

In serata si sono quindi aperti gli appuntamenti organizzati nell’ambito di Siciliamo. Per motivi di sicurezza, legati alla pioggia, lo spettacolo di cabaret di Pandolfo è stato però spostato da piazza della Repubblica all’atrio del Complesso San Pietro mentre l’esibizione musicale dei “Kinisia Blues Band” è stata rinviata a stasera, sempre sul palco allestito a piazza della Repubblica.

Il villaggio espositivo riaprirà i battenti questo pomeriggio alle 18 con il sottofondo della musica folk di Piero Corso. Alle 18 spazio alla cultura con la presentazione, a Palazzo VII Aprile, del libro “Marsala parla, ti guida e si racconta” di Elio Licari, pubblicato dalla Fortuna Editore, mentre alle 21.30 sul palco di piazza della Repubblica tornerà Vittoria Abbenante per presentare la seconda serata di Siciliamo: tra i momenti previsti, oltre la musica dei “Kinisia Blues Band”, la sfilata di moda estate 2016, l’esibizione dei “Bottega Retrò” e lo show di Sasà Salvaggio.

La rassegna si chiuderà domani, ultimo giorno per visitare il villaggio espositivo al Complesso monumentale San Pietro. Alle ore 21 a Repubblica si aprirà la terza ed ultima serata di Siciliamo, “I Mille in una Notte”, con il gruppo comico Trikke e Due Cabaret, il gruppo musicale marsalese Found, e diversi giovani talenti musicali del territorio. I Trikke e Due Cabaret porteranno in piazza “Loggia” il nuovo spettacolo comico “Sorridere, voce del verbo nonostante tutto”.

Nelle foto: il momento del taglio del nastro con il sindaco di Marsala Di Girolamo, il presidente della Camera di Commercio Pace ed il presidente del Consiglio comunale Sturiano; una di gruppo dei premiati; il vescovo Mogavero, con il presidente della Camera di Commercio Pace, il presidente del Consiglio comunale di Marsala Sturiano e la senatrice Orrù; il villaggio espositivo al Complesso monumentale San Pietro.

Siciliamo Pino Pace sicilpietre gentile

Siciliamo Pino Pace genna tommaso

Siciliamo-2016-taglio_nastro

Siciliamo-mogavero_pace_sturiano_orru

Siciliamo-2016-premiati

Siciliamo-complesso_sanpietro

views:
2570
ftf_open_type:
kia_subtitle:
La rassegna organizzata dalla Camera di Commercio di Trapani continua fino a domenica. Ieri consegna dei riconoscimenti “Azienda di antica tradizione” e “Volti e attività storiche”
Banner 468 x 60 px
MarsalaLive