Doppio podio per la Società Canottieri Marsala nella classe Laser a Marina di Ragusa

Vela - Primo posto assoluto per Amos di Benedetto e primo posto femminile per Giulia Schio. Per la classe optimist, Costanza Lentini in partenza per i “Giochi delle Isole”

Grande soddisfazione per la vela marsalese nella quinta prova del campionato zonale Laser, svolta a Marina di Ragusa lo scorso weekend. A rappresentare i colori della Società Canottieri Marsala, Amos di Benedetto e Giulia Schio, che, nella categoria Laser 4.7, hanno sbaragliato la concorrenza degli altri giovani velisti, dando prova della tecnica e della competenza raggiunta.

In una giornata caratterizzata da vento forte con punte di 30 nodi, Amos di Benedetto ha centrato l’obiettivo del gradino più alto del podio, vincendo entrambe le prove disputate nella giornata di domenica. Primo posto femminile e primo Under 16 per la giovanissima Giulia Schio, che continua ad essere in grande forma, regalandoci sempre ottime prestazioni. “Sono molto soddisfatto – ha commentato l’allenatore Salvatore Prinzivalli –. Le condizioni meteo sono state molto dure e gli ottimi risultati raggiunti sono il frutto di allenamenti specifici fatti in condizioni estreme durante l’inverno”.

Nel frattempo, nella classe Optimist, fervono i preparativi per la squadra di vela che rappresenterà la Sicilia alla imminente edizione 2016 dei “Giochi delle Isole”, in programma a Palma di Maiorca dal 25 al 28 maggio. Due i velisti della Società Canottieri Marsala che si sono qualificati per la prestigiosa competizione internazionale, cui partecipano gli atleti delle maggiori isole: Costanza Lentini e Marco Genna. “Sono molto contento per Costanza perché nell’ultimo anno è migliorata tantissimo, ottenendo notevoli risultati – ha detto l’istruttore Salvatore Prinzivalli. Questa regata le permetterà di accrescere il proprio bagaglio di esperienza e, se sarà in buona forma, cosa che ci auguriamo tutti, potrà anche salire sul podio”.

Marco Genna, pur essendo stato il primo qualificato, dovrà rinunciare alla partecipazione ai Giochi, per poter affrontare con una migliore determinazione la seconda e ultima selezione, in programma a Crotone, valida per la formazione delle squadre nazionali che parteciperanno ai campionati europei e mondiali. “Sarà un impresa dura, ma siamo molto fiduciosi – continua Prinzivalli. Ci siamo preparati abbastanza per cercare di mettere la prua del nostro optimist davanti ai nostri diretti avversari”.

views:
787
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Vela - Primo posto assoluto per Amos di Benedetto e primo posto femminile per Giulia Schio. Per la classe optimist, Costanza Lentini in partenza per i “Giochi delle Isole”
Banner 468 x 60 px
MarsalaLive