“Estate Marsalese, promuovere la valorizzazione urbana orizzontale”

Democratici per Marsala: "Lo spazio aperto deve essere vissuto come bene comune, come luogo di incontri, non solo per i residenti di zona e di quartiere ma dell'intera collettività"

Noi Democratici per Marsala, in vista della programmazione degli eventi dell’estate marsalese, chiediamo all’Amministrazione Comunale di organizzare e promuovere eventi non solo nel centro storico della Città ma anche nelle zone limitrofe e periferiche, al fine di incentivare l’intensità relazionale e l’uso collettivo di tutti gli spazi aperti. Con questo intendiamo valorizzare gli spazi pubblici restituendogli il significato di luogo di interazione e aggregazione. Lo spazio aperto deve essere vissuto come bene comune, come luogo di incontri, non solo per i residenti di zona e di quartiere ma dell’intera collettività.

La nostra proposta vuole promuovere eventi bidirezionali che evitino l’isolamento sociale di quelle aree culturalmente penalizzate e svantaggiate dal punto di vista socio-economico. Pertanto invitiamo l’amministrazione a valutare per la calendarizzazione dell’estate marsalese non solo il contenuto degli eventi ma anche gli spazi-occasione di incontri, al fine di creare un sistema di piazze da mettere in relazione e garantire a tutta la comunità le medesime offerte aggregative.

Vorremmo fare in modo che Marsala, pur mantenendo le proprie peculiarità territoriali, possa divenire un Luogo Unico, in cui creatività, cultura, sport e intrattenimento possano essere appannaggio dell’intera collettività.

I Consiglieri Comunali
Luigia Ingrassia
Luana Alagna
Vincenzo Sturiano

views:
476
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Democratici per Marsala: "Lo spazio aperto deve essere vissuto come bene comune, come luogo di incontri, non solo per i residenti di zona e di quartiere ma dell'intera collettività"
Banner 468 x 60 px
MarsalaLive