La morte del giovane Nino De Vita: Marsala e Petrosino svegliate con questa terribile notizia

Lo chiamavano "Guerriero" gli amici più cari, amici che ancora non credono a quello che è successo ieri sulla strada provinciale 84 Marsala-Petrosino

Marsala e Petrosino questa mattina si sono svegliate con questa terribile e assurda notizia. L’ennesimo incidente mortale che ha portato via un ragazzo di 20 anni, Antonino De Vita, residente a Petrosino e conosciuto nel territorio anche per il fatto che era stato anche un calciatore del Marsala 1912.

“Un ragazzo d’oro”, il “Ninuzzo” sempre pronto a spendersi per gli amici, grande lavoratore e con un grande cuore. Lo chiamavano “Guerriero” gli amici più cari, amici che ancora non credono a quello che è successo la notte del 25 maggio, sulla strada provinciale 84 Marsala-Petrosino.

E’ uno strazio leggere i commenti sui social delle persone che conoscevano a Nino. E’ difficile accettare questo destino per un ragazzo così giovane e pieno di vita. Ecco alcuni pensieri per il giovane De Vita:

Maurizio: Bravissimo ragazzo con un cuore grandissimo… Da quel poco che l’ho conosciuto, aveva grandi ambizioni nel calcio, il mestiere che sapeva fare meglio. Purtroppo il destino è stato crudele con te Nino… Rimarrai indelebile nei nostri ricordi. Grande Uomo… Adesso ti aspetta un’altra Grande Partita da Giocare… con gli angeli lassù… in cielo!!! A vegliare sulle persone a te più care…

Raffaele: Voglio ricordarti così!!! A volte testardo, ma con un grande cuore! Eri un bravissimo ragazzo; E’ stato per me un piacere averti come mio compagno di reparto! Con te al mio fianco chi cavolo passava da lì! Eri, sei e sarai un guerriero! Tvb fratellino.

Francesco: Ieri non ho perso solo un amico o un fratello, ieri ho perso una persona fantastica… Pronto sempre ad aiutarmi e ad esserci nei miei problemi difficili che sto passando. Un ragazzo pieno di vita e per gli amici pronto a tutto contro tutti. Il mio Guerriero ed io il tuo Artista. Mi mancherai amico mio.

Giorgio: È impossibile crederci, una di quelle notizie che ti sconvolgono! Ti conoscevo da tantissimo tempo, eri un calciatore come pochi, avevi quella grinta che al giorno d’oggi si trova in pochissimi calciatori, allo stesso tempo hai sempre dimostrato di esse una persona forte e responsabile, ciao Nino mio!

Marco: Sono notizie che ti spezzano in 2. A maggior ragione se le ricevi a 1000 km dalla tua terra! Un ragazzo così grintoso, quasi cattivo in campo, ma umile, generoso, spontaneo e disponibile per qualsiasi cosa nella vita quotidiana… Te ne sei andato troppo presto fratello mio! Un ragazzo con la testa sulle spalle… Solo pochi sanno i sacrifici che faceva ogni giorno a soli 20 anni!! Avevi una vita davanti… Troppi momenti passati insieme mi ritornano in mente ed è proprio per questo che non riesco ancora a crederci… Adesso ti raccomando, non farti espellere anche in paradiso e non fare pressing su tutto e tutti, è arrivato il momento di riposare. Riposa in pace Grande Uomo! Sempre nei nostri Cuori. ❤❤❤

Ilaria: Voglio ricordarti per sempre così con questo sorriso splendido, grazie per tutti i giorni passati insieme, grazie per tutte le volte che sei riuscito a farmi stare bene ! Amore mio ancora non ci credo.

Giovanni: Quando ho visto la tua macchina in quelle condizioni mi si è fermato il cuore, e poi vederti per terra e non poterti salutare più! R.I.P grande campione.

Fausto: Sono stordito da questa tragedia. Riposa in pace Ninuzzo.

Alessandro: E pensare che ho giocato quasi tutta la mia vita con te. Dopo i campionati, i tornei giocati assieme, tu eri sempre quello con la mentalità vincente. Mi sentivo sempre al sicuro quando giocavo con te. Per non parlare quando stavamo assieme, la simpatia di certo non mancava mai. E il rammarico più grande è quello di non poterti vedere per l’ultima volta. Addio amico mio.

Giovanni: Riposa in pace Nino, sei stato un campione… È un incubo per tutti ancora non ci credo che ci hai lasciati pure tu.

Gabriele: Non ci posso credere fratello mio… Com’è che ci hai lasciato così, te ne sei andato troppo presto, ancora avevi tante battaglie da fare. Non ci posso credere. Ciao amico mio riposa in pace.

incidente-mortale-sp84-Marsala-Petrosino-nino-de-vita-1

incidente-mortale-sp84-Marsala-Petrosino-nino-de-vita-0

Nino-de-vita-ninuzzo-antonino-marsala-live

Incidente mortale sulla strada provinciale 84 Marsala-Petrosino: ragazzo di 20 anni perde la vita

views:
23688
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Lo chiamavano "Guerriero" gli amici più cari, amici che ancora non credono a quello che è successo ieri sulla strada provinciale 84 Marsala-Petrosino
Banner 468 x 60 px
MarsalaLive