Campionato Italiano di Vela Latina, trionfa Vikinga III: lancia a poppa quadra di un team trapanese

Costruita e timonata per l’occasione dal Maestro d’ascia marsalese Franco Bonanno. Nel team Tonino Sposito alle manovre di pozzetto e Antonio Scopelliti alle volanti

Si è appena concluso il Campionato Italiano di Vela Latina, dove è riuscita a primeggiare, per doti tecniche e velocità, la Vikinga III, bellissima lancia a poppa quadra costruita e timonata per l’occasione dal Maestro d’ascia marsalese Franco Bonanno. A completare il team Tonino Sposito dell’Associazione Vela Latina Trapani alle manovre di pozzetto e Antonio Scopelliti alle volanti.

La Vikinga III ha tagliato il traguardo, in seconda posizione, subito dietro a Shardana, la lancia di lunghezza poco superiore accorpata nella stessa categoria timonata da un team di bravissimi sardi capitanati da Salvatore Scopelliti Scurpena.

Venti le imbarcazioni iscritte e rappresentanti le varie regioni d’Italia tra cui Sicilia, Campania, Toscana e Sardegna e in sedici a contendersi il Trofeo, assegnato dopo quattro regate dominate da un forte vento rafficato e una sola scuffia. Terzo classificato il team del Domenico II, la lancia progettata e studiata nei minimi particolari dall’ingegnere Luigi Scotti.

Finite le regate, una coinvolgete parte culturale ha impegnato tutti i team in una visita guidata della città per poi tuffarsi in un buffet a base di grani a lievitazione naturale. A completare la parte enogastronomica dell’evento ci hanno pensato i sardi che hanno offerto a tutti i presenti formaggi di altissima qualità, filu ‘e ferru ed un delizioso mirto.

Una ricchissima premiazione che ha dato priorità alle ceramiche di Vietri sul mare e il discorso del sindaco Enzo Napoli hanno concluso l’11^ edizione del Campionato Italiano di Vela Latina. Prossimo appuntamento in programma dal 30 giugno al 3 luglio 2016 nella splendida cornice di Favignana che ospiterà il Trofeo “Donna Franca Florio” coppa d’argento 2016.

views:
768
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Costruita e timonata per l’occasione dal Maestro d’ascia marsalese Franco Bonanno. Nel team Tonino Sposito alle manovre di pozzetto e Antonio Scopelliti alle volanti
Banner 468 x 60 px
MarsalaLive