Enzo Maggio: “35° anniversario del tragico terremoto a Petrosino, Mazara del Vallo e Marsala”

"E' passato tanto tempo e nessuno ricorda più nulla, neanche la politica che non ha onorato l'impegno delle somme per riparare e ricostruire questi fabbricati"

Martedì 7 giugno, ricorre il 35° anniversario del tragico terremoto registratosi nei territori di Petrosino, Mazara del Vallo e Marsala. Ricordo con dispiacere i danni che hanno subito i tanti fabbricati di questi 3 comprensori (per fortuna non le persone).

Giorni difficili che abbiamo vissuto noi petrosileni considerato che, Petrosino si era appena costituito comune autonomo. E’ passato tanto tempo e nessuno ricorda più nulla, neanche la politica che dovrebbe ricordarsi del tragico evento e che non ha onorato l’impegno delle somme per riparare e ricostruire questi fabbricati.

Solo una parte dei fabbricati hanno avuto accesso ai finanziamenti, mentre la restante parte è stata dimenticata. Un modo evidente per dire che i diritti non sono uguali per tutti. Sono ancora circa 500 le persone che aspettano una risposta, rispetto alla possibilità che la loro casa possa essere finanziata, oppure accantonare definitivamente l’idea.

Quello di vedere la propria casa ricostruita è stato solo un sogno o può rappresentare ancora una speranza. Auspico che si possano riaprire i termini e ci si avvii ad una risoluzione del problema abitativo per queste famiglie. Le istituzioni centrali e quelle periferiche facciano la loro parte, i cittadini che da tanti anni aspettano, si sono stancati, non credono più nelle istituzioni.

E’ comprensibile che le somme sono tantissime. Ma l’accordo è sempre possibile, questo permetterebbe anche di dare un po’’ di ossigeno agli addetti del settore edile che versano in gravi difficoltà lavorative ed economiche.

Enzo Maggio

views:
1303
ftf_open_type:
kia_subtitle:
"E' passato tanto tempo e nessuno ricorda più nulla, neanche la politica che non ha onorato l'impegno delle somme per riparare e ricostruire questi fabbricati"
Banner 468 x 60 px
MarsalaLive