Due box-serra di marijuana in casa: in manette giovane coppia

Per sostenere i costi elettrici per il mantenimento delle due serre, la coppia aveva anche realizzato un allaccio abusivo alla rete elettrica

Avevano realizzato, nel loro appartamento di via Asaro, a Castelvetrano, due box-serra per la coltivazione di 23 piante di marijuana. A scoprire le due piantagioni sono stati i Carabinieri che hanno arrestato per detenzione e coltivazione di stupefacenti Pietro Tortorici, 23 anni, e Alessia Lanza, 20 anni.

Nell’appartamento della giovane coppia i militari hanno trovato tutto l’occorrente per la coltivazione e sequestrato, oltre alle 23 piante, 600 grammi di marijuana, pronta per essere smerciata, 30 grammi di hashish e circa 700 euro in contanti.

Per sostenere i costi elettrici per il mantenimento delle due serre, la coppia aveva anche realizzato un allaccio abusivo alla rete elettrica.

Pietro-Tortorici-e-Alessia-Lanza-a-Castelvetrano

 

views:
6411
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Per sostenere i costi elettrici per il mantenimento delle due serre, la coppia aveva anche realizzato un allaccio abusivo alla rete elettrica
Banner 468 x 60 px
MarsalaLive