Giovani socialisti: Giulia Ferro passa il testimone ad un coordinamento provinciale

Il coordinamento collegiale guiderà il movimento fino al Congresso che si svolgerà in autunno

Si è svolto a Trapani l’attivo provinciale dei giovani socialisti. Aperto con la relazione introduttiva del segretario uscente Giulia Ferro che, per ragioni di età, ha passato il testimone. L’impegno politico all’interno della Federazione giovanile, che da anni lavora sul territorio, è quello lanciato da anni dall’on. Oddo che ha sempre accolto di buon occhio le minoranze.

Hanno preso la parola il segretario regionale FGS Alessandro Montalto e il segretario provinciale PSI Vita Barbera. Alla fine è stato eletto un coordinamento collegiale che guiderà il movimento fino al congresso che si svolgerà in autunno.

La lista del coordinamento:
Trapani: Angileri Francesco, Caronna Fabio, Gabriele Lorenzo
Alcamo: Galbo Damiano e Stabile Emanuel
Gibellina: D’aloisio Ninni
Mazara del Vallo: Pipitone Salvatore
Valderice: Solina Emanuele
Campobello di Mazara: Napoli Giuseppe
Castelvetrano: Sillitto Maria
Salaparuta: Milazzo Neliana, Milazzo Giusy
Paceco: Peralta David, Valenti Vitalba
Petrosino: Giustiniano Antonio
Marsala: Accardi Stefania, Romeo Gianvito, Li Mandri Michele, Laudicina Giuseppe, Angileri Antonino.

views:
543
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Il coordinamento collegiale guiderà il movimento fino al Congresso che si svolgerà in autunno
Banner 468 x 60 px
MarsalaLive