Giubileo, domenica a Trapani il festival della Misericordia

La giornata è promossa dalla comunità delle “Serve di Gesù povero” fondata da suor Maria Goretti con un fitto programma

Lo spazio antistante Torre di Ligny a Trapani sarà lo scenario per il Festival della Misericordia che, nell’anno santo straordinario, si terrà domenica prossima 19 giugno. La giornata è promossa dalla comunità delle “Serve di Gesù povero” fondata da suor Maria Goretti con un fitto programma di preghiera, musica e animazione, riflessioni. Appuntamento al mattino (inizio ore 09.00) per un momento di preghiera e una meditazione su “L’amore infinito di Dio” a cura di don Vito Impellizzeri, docente della Facoltà Teologica di Sicilia. Alle ore 12.30 arriverà il vescovo Pietro Maria Fragnelli per la celebrazione eucaristica.

Dopo il pranzo: animazione e la recita della Coroncina della Divina Misericordia; quindi un’altra riflessione su come essere “apostoli della misericordia” a cura di don Salvo Morghese direttore del Centro diocesano per le vocazioni. Alle ore 17.30 l’adorazione eucaristica animata che si concluderà al tramonto.

“Sarà una giornata all’aperto che abbiamo chiamato ‘festival’ perché vogliamo vivere una festa fatta di canti, preghiere ,danze e riflessioni sul tema della misericordia – spiega suor Maria Goretti – Il desiderio è di coinvolgere molti giovani e avvicinarli al nostro Dio misericordioso che ci ama di un amore infinito”.

 

views:
856
ftf_open_type:
kia_subtitle:
La giornata è promossa dalla comunità delle “Serve di Gesù povero” fondata da suor Maria Goretti con un fitto programma
Banner 468 x 60 px
MarsalaLive