Alvaro Soler in concerto gratuito al Cous Cous Fest di San Vito Lo Capo

L'artista spagnolo si esibirà sabato 17 settembre per una delle 4 tappe italiane. Intanto il Festival scalda i motori e lancia il concorso dedicato agli Chef italiani

Alvaro Soler, con il suo singolo Sofia, già diventato il tormentone dell’estate con 70 milioni di visualizzazioni su Youtube e doppio disco di platino in due mesi dall’uscita, sarà a San Vito Lo Capo in concerto gratuito sabato 17 settembre in occasione della 19^ edizione del Cous Cous Fest, organizzato dall’agenzia di comunicazione Feedback in partnership con il Comune di San Vito Lo Capo.

Sarà un inizio travolgente quello della prossima edizione della rassegna, il Festival internazionale dell’integrazione culturale che anche quest’anno offrirà ai suoi visitatori un ampio calendario di spettacoli di grande livello, tutti gratuiti, in piazza Santuario. Il concerto di Alvaro Soler,musicista di soli 24 anni che si è fatto conoscere in tutto il mondo la scorsa estate con il singolo El Mismo Sol, certificato 5 volte platino, sarà l’unicatappa del centro-Sud Italia del cantautore spagnolo che ha annunciato oggi le 4 date nazionali del suo attesissimo tour estivo.

L’artista spagnolo, vincitore del Coca-Cola Summer Festival che si è aggiudicato per due anni di seguito il premio di RTL per la canzone dell’estate,porterà a San Vito Lo Capo la sua vibrante gioia spagnola e i suoi riff super orecchiabili che sono i protagonisti dell’estate. Eterno Agosto, il suo primo album uscito il 23 giugno dell’anno scorso e registrato a Berlino dove Alvaro vive, è stato consacrato il disco dell’estate, un connubio perfetto capace di trasmettere gioia e energia, suoni contagiosi e un’atmosfera estiva che non ha fine. Reduce da un anno di successi, il giovanissimo artista che i giornali scandalistici accostano in questi giorni ad Emma Marrone, è stato scelto per formare la nuova giuria per la decima edizione del talent X-Factor che andrà in onda quest’autunno.

Quello di Alvaro Soler è il primo dei grandi concerti gratuiti che andrà in scena durante le serate del festival e il cui calendario, con molti big della musica italiana, sarà annunciato a giorni. Intanto il festival scalda i motori e lancia la seconda edizione del bando rivolto agli chef italiani, il “Cous Cous Fest Bia Chef Contest”. La selezione di chef per la partecipazione al Campionato italiano di cous cous, che si svolgerà nell’ambito del Cous Cous Fest, è aperta e la scadenza di partecipazione è il 31 luglio.

Il concorso è intitolato a Bia, azienda con sede ad Argenta (Ferrara), leader in Italia nella produzione di cous cous convenzionale e biologico certificato, main sponsor della rassegna sanvitese e mira a selezionare 6 chef italiani che gareggeranno tra di loro per vincere il titolo di “Miglior chef italiano del Cous Cous Fest 2016” e per entrare a far parte della squadra “azzurra” partecipante al Cous cous world competition, la gara internazionale di cous cous che mette a confronto, in cucina, chef provenienti da tutto il mondo. I sei chef selezionati saranno convocati a partecipare al Campionato italiano di cous cous, in programma a San Vito Lo Capo il 17 e il 18 settembre dove si sfideranno cucinando le loro ricette.

Il Cous Cous Fest è organizzato dal Comune di San Vito Lo Capo in collaborazione con l’agenzia di comunicazione Feedback ed è finanziato dai main sponsor Bia Italia Spa, Conad ed Electrolux Professional, e dall’official sponsor Unicredit.

views:
2112
ftf_open_type:
kia_subtitle:
L'artista spagnolo si esibirà sabato 17 settembre per una delle 4 tappe italiane. Intanto il Festival scalda i motori e lancia il concorso dedicato agli Chef italiani
Banner 468 x 60 px
MarsalaLive