Cesame: sostegno e rilancio dell’azienda a salvaguardia di 80 posti di lavoro

2.500.000 euro da IrfisFinSicilia - E' stata portata a compimento un’importante operazione di finanziamento in favore di una delle più prestigiose e storicamente note aziende siciliane nel settore della produzione di ceramiche sanitarie

Nel rispetto del proprio storico ruolo e nuova mission aziendale che, oggi, presenta Irfis-FinSicilia quale operatore del libero mercato, volto al sostegno e al rilancio del tessuto imprenditoriale siciliano, è stata portata a compimento un’importante operazione di finanziamento in favore di una delle più prestigiose e storicamente note aziende siciliane nel settore della produzione di ceramiche sanitarie, la “Cesame Società Cooperativa”. Società nata nel 2010 da un’operazione straordinaria di regolamentazione aziendale e riassetto societario in seguito al fallimento della Cesame Spa, che ha portato gli ex dipendenti ad essere proprietari e imprenditori sotto forma di cooperativa sociale.

Un’importante misura di agevolazione creditizia, che oggi contribuisce a salvaguardare oltre 80 posti di lavoro, pienamente riuscita grazie anche al sostegno della Regione Siciliana e alla partecipazione di UniCredit. IrfisFin-Sicilia, conferma il proprio ruolo nel mercato creditizio sotto la duplice veste di partner di mercato diretto, capace di offrire al sistema imprenditoriale esperienza, professionalità e naturalmente conoscenza del tessuto produttivo e al contempo, restituire nuova linfa ad un’azienda storica, come la Cesame, presente nel territorio catanese dal 1955 e, che ha rappresentato nel corso del cinquantennio appena trascorso, un punto di riferimento in termini di qualità, tradizione, produzione industriale, ricchezza territoriale, valore occupazionale e storicità del brand.

Il Consiglio di Amministrazione di IrfisFinSicilia, in data 10 febbraio 2015, ha approvato, in favore della “Cesame Società Cooperativa”, un finanziamento pari a € 2.500.000,00 (Euro duemilionicinquecentomila/00) in forma di prestito partecipativo, finalizzato all’incremento di capitale sociale che verrà sottoscritto dai soci, ai sensi del D.P.R.S. del 19 giugno 2014.
Tale finanziamento erogato da IrfisFinSicilia sarà impiegato, nel concreto, per effettuare importanti interventi di manutenzione straordinaria dei fabbricati, interventi infrastrutturali e nuova impiantistica generale e anche per l’acquisto di nuovi macchinari di produzione, riguardanti principalmente le fasi di colaggio e cottura dei manufatti in ceramica. Le somme erogate dovranno essere ammortizzate in anni 7 mediante il pagamento di rate semestrali posticipate, con scadenza il 30 giugno ed il 31 dicembre di ogni anno.

“Esprimo grande soddisfazione per la chiusura di questa importante operazione di sostegno al tessuto produttivo siciliano. Giorno 30 giugno a Catania IrfisFinSicilia sottoscriverà ufficialmente il contratto con Cesame che potrà avere immediata operatività sul finanziamento. Cesame, oltre a rappresentare un marchio storico del made in Sicily, rappresenta anche un importate polo occupazionale della provincia di Catania con oltre 80 dipendenti. Gli stessi che oggi, anche grazie al contributo di Irfis potranno ridare impulso e slancio alla propria azienda” Ha così dichiarato Rosario Basile Presidente di Irfis-FinSicilia.

Info: irfi@irfis.it

views:
637
ftf_open_type:
kia_subtitle:
2.500.000 euro da IrfisFinSicilia - E' stata portata a compimento un’importante operazione di finanziamento in favore di una delle più prestigiose e storicamente note aziende siciliane nel settore della produzione di ceramiche sanitarie
Banner 468 x 60 px
MarsalaLive