Marsala, in mostra a 35 opere di Bazan: esposizione a cura di Sergio Troisi, dipinti del 1999-2016

E' una prima antologica che documenta oltre 15 anni di attività di uno degli interpreti di rilievo della pittura italiana contemporanea ed esponente della cosiddetta Scuola di Palermo

Un divagare circolare fra temi, figure e stilemi del Novecento; la contaminazione dei repertori per suggestioni figurative da rintracciare anche in opere del passato, non soltanto recente, che ribadiscono la centralità della pittura.

S’intitola “Alessandro Bazan. Divagante” ed è la mostra a cura di Sergio Troisi che l’Ente Mostra di Pittura “Città di Marsala” organizza dal 16 luglio al 16 ottobre. Nelle sale del Convento del Carmine saranno esposte circa 35 opere di Bazan, 50 anni, realizzate dal 1999 ad oggi.

E’ una prima antologica, inclusi numerosi inediti, che documenta oltre quindici anni di attività di uno degli interpreti di rilievo della pittura italiana contemporanea ed esponente – insieme a Francesco De Grandi e Fulvio Di Piazza – della cosiddetta Scuola di Palermo.

views:
1190
ftf_open_type:
kia_subtitle:
E' una prima antologica che documenta oltre 15 anni di attività di uno degli interpreti di rilievo della pittura italiana contemporanea ed esponente della cosiddetta Scuola di Palermo
Banner 468 x 60 px
MarsalaLive