Marsala, torna il bitume sulle basole: rispolverato il cappello degli asinelli

di Rossana Titone - Il bitume mi perseguita, è diventato il mio incubo e di rimando io sono diventata l’incubo dell’assessore al ramo, Salvatore Accardi

Una volta per indicare, con metodo poco educativo e certamente sbagliato, che uno studente era poco intelligente gli si metteva un cappello in testa con delle lunghe orecchie da asino e lo si faceva girare per le classi della scuola. A distanza di tempo, nonostante l’emancipazione che impone la società del momento, si potrebbe riproporre la situazione per alcuni operai del comune e funzionario se ne abbia dato l’autorizzazione.

Il bitume mi perseguita, è diventato il mio incubo e di rimando io sono diventata l’incubo dell’assessore al ramo, Salvatore Accardi. Manco il tempo di sistemare le basole del quartiere spagnolo, atrio comunale, che spunta un’altra basola ricoperta di bitume in via XI maggio, corso centrale della città, via vai di turisti e non solo, vista la scarsezza di tutto per noi turisti sono diventati pure quelli che vengono da Rilievo.

Ma è mai possibile che si continui a fare lo stesso errore di sempre con le stesse modalità e in vie centrali della città? Gli operai agiscono arbitrariamente senza concertarsi con il funzionario comunale o addirittura senza il placet dell’assessore Accardi?

Ho chiesto lumi allo stesso assessore che non sapeva nulla del fatto increscioso e che, addirittura, si è mostrato dispiaciuto per l’ennesima gaffe promettendo il ripristino della basola nell’immediato.

Comprendo che viene più facile scaricare del bitume piuttosto che sistemare la basola, capisco che c’è caldo e si fa fatica pure a parlare, capisco che una volta si può sbagliare ma la seconda è davvero da incoscienti e sprovveduti.

Per cui, forse, sarebbe ora che quel cappellino buffo e ingiurioso, quantomai veritiero e altrettanto indispensabile adesso, venga rispolverato. Piazzato in testa a chi ha commesso l’ennesimo errore e giro degli uffici per dimostrare la propria incompetenza.

Monitoreremo la tempestività dell’assessore Accardi, il quale, sono certa, vuole evitare il peggior chiodo che gli sia mai capitato: Io

Rossana Titone

asino basolato-via-xi-maggio-marsala 13699323_958420544277978_1357379217_o

views:
6569
ftf_open_type:
kia_subtitle:
di Rossana Titone - Il bitume mi perseguita, è diventato il mio incubo e di rimando io sono diventata l’incubo dell’assessore al ramo, Salvatore Accardi
Banner 468 x 60 px
MarsalaLive