Bimbo malato da Palermo a Roma: trasferimento in elisoccorso dal ‘Cervello’ al Bambin Gesù

Il bimbo di 10 mesi ha una rara sindrome che blocca i nervi periferici, tra cui le corde vocali. Trasporto autorizzato dall'assessore Baldo Gucciardi

Palermo – Un bimbo di 10 mesi ricoverato in terapia intensiva nell’ospedale Cervello a Palermo per una rara sindrome che blocca i nervi periferici, tra cui le corde vocali, è stato trasportato d’urgenza nell’ospedale Bambin Gesù a Roma con l’elisoccorso del 118. Il trasporto è stato autorizzato dall’assessore regionale alla Sanità Baldo Gucciardi.

Le condizioni del bimbo si sono aggravate visto che la paralisi dei nervi aveva provocato gravi difficoltà respiratorie. Il neonato è stato accompagnato a Roma in elicottero attrezzato con culletta termica e respiratore neonatale dal medico rianimatore del 118, Diego Tantillo.

L’operazione è stata coordinata dal responsabile della sala operativa Fabio Genco.

views:
1665
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Il bimbo di 10 mesi ha una rara sindrome che blocca i nervi periferici, tra cui le corde vocali. Trasporto autorizzato dall'assessore Baldo Gucciardi
Banner 468 x 60 px
MarsalaLive