Marsala, anziano muore annegato: indagano i carabinieri

Alla base del decesso ci sarebbe stato un improvviso malore mentre faceva il bagno nelle acque basse di fronte la riva in una zona chiamata "Lupa"

Marsala – Un uomo di 84 anni, Luigi Pietrucci, originario di Roma, ma residente a Marsala, è morto, ieri, intorno a mezzogiorno, mentre faceva il bagno in mare della Riserva naturale dello Stagnone, di fronte contrada Ettore Infersa. L’anziano, che era andato al mare da solo, è stato visto annaspare e chiedere aiuto da altri bagnanti che lo hanno soccorso.

Portato a riva e chiamati i soccorsi, l’uomo è deceduto poco dopo, nonostante i tentativi di rianimarlo fatti dai sanitari arrivati con l’ambulanza. Alla base del decesso ci sarebbe stato un improvviso malore mentre faceva il bagno nelle acque basse (non più di mezzo metro) di fronte la riva in una zona chiamata “Lupa”. I medici del Pronto soccorso, infatti, parlano di morte per annegamento. Indagano i carabinieri di Marsala.

views:
3334
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Alla base del decesso ci sarebbe stato un improvviso malore mentre faceva il bagno nelle acque basse di fronte la riva in una zona chiamata "Lupa"
Banner 468 x 60 px
MarsalaLive