Installata a Favignana la Macchina della Plastica, una delle prime in funzione nel territorio

Fornita gratuitamente all’Amministrazione Comunale dall’Agesp, la ditta che svolge il servizio di gestione e raccolta dei rifiuti nell'isola

Favignana – Installata questa mattina a Favignana nell’area adiacente al Centro Sociale “I Fenomeni”, la Macchina della Plastica, una delle prime in funzione nel territorio fornita gratuitamente all’Amministrazione Comunale dall’Agesp, la ditta che svolge il servizio di gestione e raccolta dei rifiuti nell’isola. Tale macchina consente di comprimere bottiglie di plastica e lattine. Presenti oggi il presidente del CdA dell’Agesp, la dottoressa Silvia Bongiorno, il sindaco, Giuseppe Pagoto, il vice sindaco, Enzo Bevilacqua e Piero Daidone dell’Agesp. La macchina sperimentalmente consentirà ai cittadini di Favignana e ai turisti di recuperare in modo innovativo e intelligente rifiuti come plastica e lattine che altrimenti finirebbero in discarica e che invece, se opportunamente riciclati, possono dare vita a materiali che a loro volta daranno un nuovo valore agli oggetti.

‘Quello di oggi dice la dottoressa Bongiorno – è solo l’inizio di un progetto; contiamo infatti di utilizzare la macchina per compattare le bottiglie in plastica e le lattine anche in altri luoghi e con nuove iniziative che possano premiare i cittadini più virtuosi. La macchina compattante è molto usata nei paesi del Nord Europa e da oggi abbiamo il piacere di posizionarla in questa splendida isola. Ci auguriamo che i cittadini e i turisti apprezzino questo nostro gesto, condiviso con l’Amministrazione”.

“Una nuova iniziativa anche innovativa per certi aspetti, dice il primo cittadino – all’interno di una strategia di diminuzione del quantitativo dei rifiuti prodotti che ha visto tra l’altro la collocazione di una compostiera di comunità all’interno del Centro comunale di raccolta. Abbiamo scelto di collocare la nuova macchina a fianco di quella già esistente che fornisce gratuitamente ai residenti l’acqua e che riscontra sempre più apprezzamento. Sicuramente decideremo di applicare una premialità sull’utilizzo della Macchina della plastica, che per adesso consiste soltanto nell’omaggio di un portacenere da viaggio e da spiaggia a chi la utilizzerà, e invitiamo gli utenti a conservare i punti in distribuzione ad ogni conferimento perché abbiamo già in programma ulteriori iniziative premianti”.

Intanto, sempre in direzione di rispetto e tutela dell’ambiente, procede in tutte e tre le isole, fino al prossimo 9 ottobre, il servizio di pulizia straordinaria delle coste e delle spiagge avviato dall’Amministrazione Comunale, e il servizio di spazzamento serale delle piazze e delle aree limitrofe, per garantire la pulizia del territorio nel complesso, sia in paese che in mare, che è già stato attuato negli anni scorsi, e che viene eseguito dagli operatori muniti di apposita attrezzatura.

L’invito in tal senso rivolto a tutti i cittadini resta quello di contribuire al rispetto e alla tutela delle spiagge e delle coste evitando di abbandonare rifiuti e sacchetti sull’arenile.

Nella seconda foto da sinistra ilo vice sindaco Enzo Bevilacqua, al centro Silvia Bongiorno e a sinistra il sindaco Giuseppe Pagoto.

views:
2241
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Fornita gratuitamente all’Amministrazione Comunale dall’Agesp, la ditta che svolge il servizio di gestione e raccolta dei rifiuti nell'isola
Banner 468 x 60 px
MarsalaLive