“Ammodernamento ferroviario o soppressione? I miopi optano per la soppressione”

Gaspare Barraco: "I Minuetto non arriveranno a dicembre 2016 come previsto, per ritardi nella chiusura dei lavori a Palermo"

Marsala – Giovedì 25 agosto 2016 le vecchie automotrici ALN del 1974 sono andati in tilt. Siamo partiti alle 14 e 35 da Trapani per Marsala con il treno 8638.Ci siamo fermati a Paceco per problemi di trazione nella prima automotrice. Scesi siamo stati ospiti del piazzale della stazione di Paceco fino alle 16 e 10. Siamo partiti con il treno successivo 8640, però si è bloccato dopo appena qualche centinaio di metri dal il sistema di sicurezza SSC.

Resettato l’SSC, finalmente si riparte alle 16 e 20.In molti dicono che la soluzione è la soppressione della Ferrovia e non l’ammodernamento,solo miopia dilagante.Per il ritorno dei nuovi Minuetto nella tratta Castelvetrano-Trapani non sarà rispettato quanto previsto, ovvero il loro ritorno a dicembre 2016 per ritardi nella chiusura dei lavori a Palermo.

Ing. Gaspare Barraco
Coordinatore Comitato Pendolari per la tratta Castelvetrano-Trapani

Nella foto di oggi a Paceco, Gaspare Barraco e alcuni viaggiatori

views:
1845
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Gaspare Barraco: "I Minuetto non arriveranno a dicembre 2016 come previsto, per ritardi nella chiusura dei lavori a Palermo"
Banner 468 x 60 px
MarsalaLive