Marsala, Piazze Solidali: prosegue il servizio civico alla collettività

La Giunta Di Girolamo rifinanzia il progetto sociale rivolto a soggetti disagiati. Clara Ruggieri: "Duplice la finalità del progetto..."

Marsala – Il successo riscosso tra la cittadinanza e la validità sociale dell’iniziativa sono alla base del rifinanziamento del progetto “Piazze Solidali”. La procedura – avviata su direttiva del sindaco Alberto Di Girolamo e seguita da una delibera della Giunta – consente, per altri dodici mesi, un maggiore decoro per gli spazi urbani più frequentati da cittadini e visitatori.

“Duplice la finalità del progetto – afferma l’assessore Clara Ruggieri – da un lato rafforzare il senso di appartenenza alla comunità locale di soggetti disagiati; dall’altro rendere un servizio civico alla collettività”. In sintesi, un’integrazione sociale che recupera e allontana dall’area della illegalità che, purtroppo, si alimenta anche di povertà ed emarginazione.

L’iniziativa sociale si rivolge a cittadini residenti e disoccupati, in situazioni di difficoltà economiche, selezionati dall’Ente che si aggiudicherà la realizzazione del progetto. Da qui l’Avviso Pubblico con il quale l’Amministrazione Di Girolamo rende noto che gli Enti del Terzo Settore interessati alla gestione del progetto “Piazze Solidali” possono presentare un piano di fattibilità entro il prossimo 6 settembre. L’istanza va recapitata all’Ufficio Protocollo dei Servizi Sociali comunali, in via Falcone 5.

La somma stanziata dall’Amministrazione comunale è di 50 mila euro, comprensiva della copertura assicurativa e delle attrezzature per gli 8 soggetti che saranno inseriti nel progetto.

views:
537
ftf_open_type:
kia_subtitle:
La Giunta Di Girolamo rifinanzia il progetto sociale rivolto a soggetti disagiati. Clara Ruggieri: "Duplice la finalità del progetto..."
Banner 468 x 60 px
MarsalaLive