Giampaolo Calamia nuovo campione lilybetano di scacchi

Calamia ha preceduto Giampiero Sammartano e Antonino Meo. Dopo la premiazione Giampaolo si è esibito in simultanea sfidando contemporaneamente 12 giovani avversari

Marsala – Si è concluso con la giornata finale di sabato 27 agosto, presso il Sunshine Biotrading Tennis Club, il XLII Torneo Scacco Matto, che assegnava il titolo di Campione Lilybetano 2016. A trionfare è stato Giampaolo Calamia, che ha preceduto Giampiero Sammartano e Antonino Meo. Nell’Open B dello stesso torneo ha prevalso l’esperto Carlo Pipitone che ha messo in fila Luca Di Giovanni ed il giovanissimo Francesco Bevilacqua, con Vito Genovese 1° Juniores e Rebecca Migliore 1° femminile.

Come manifestazione collaterale, parallelamente al torneo principale, si è svolta la 4° edizione del “Matto del Barbiere”, riservato a giovanissimi non classificati; in quest’ultimo torneo ha avuto la meglio Gianvito Genovese, davanti a Federica Montalto e Marco Laudicina, con premi di fascia a Federico Rallo (Under 12), Giuseppe Salvato (Under 10), Davide Montalto (Under 8) e Bianca Pipitone (1° femminile).

Ottima la direzione arbitrale del collaudatissimo duo Domenico Buffa e Michele Colocchia.

Dopo l’ultimo turno si è svolta la consueta cena sociale dell’A.D. Scacchi Lilybetana e poi a seguire la premiazione alla presenza del Presidente Giovanni Piazza.

Dopo la premiazione infine il neocampione lilybetano, Giampaolo Calamia, si è esibito in simultanea sfidando contemporaneamente 12 giovani avversari su altrettante scacchiere.

Il neocampione lilybetano si esibisce in simultanea

Tutti i partecipanti allo Scacco Matto

views:
565
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Calamia ha preceduto Giampiero Sammartano e Antonino Meo. Dopo la premiazione Giampaolo si è esibito in simultanea sfidando contemporaneamente 12 giovani avversari
Banner 468 x 60 px
MarsalaLive