Ritorno dei sedicesimi di Coppa Italia, Marsala-Mazara 1-1: i lilibetani superano il turno

Il pareggio del Marsala 1912 arriva grazie a Moussa che approfitta di un’incertezza in area e manda la palla in rete. Il gol dell’azzurro vale il passaggio del turno

Marsala – Si è conclusa in pareggio (1-1) la gara di ritorno dei sedicesimi di Coppa Italia Eccellenza tra Marsala 1912 e Mazara, che si è giocata ieri, 4 settembre, al Nino Lombardo Angotta. Un pareggio che per i lilibetani è sufficiente per superare il turno. Il 28 agosto scorso, infatti, durante la partita di andata, la squadra azzurra aveva battuto i canarini per 1-0. A mettere a segno la rete del trionfo era stato Cefali.

Al Municipale di Marsala, ieri, sono stati gli uomini di Giacomo Modica a partire in attacco e a mettere a segno la rete del provvisorio vantaggio. Al 18’ del primo tempo il numero sette Vincenzo Agate approfitta di un errore difensivo degli azzurri, inquadra bene lo specchio della porta e batte Maltese.

Il pareggio del Marsala 1912 non tarda ad arrivare. Al 31’ è Moussa ad approfittare di un’incertezza in area e a mandare la palla in rete. Il gol dell’azzurro vale il passaggio del turno. Nonostante l’insistenza, il Mazara, rimasto in dieci al 20’ della ripresa per l’espulsione di Tedesco, non riesce a segnare e si deve accontentare del pareggio.

Cronaca gara: Marsala-Mazara 1-1

S.C. MARSALA 1912: Maltese G., Moussa, Iabichella , Ciancimino, Maltese S., Gerbino, Cefali, Prada (15’ st Liuzza), Ferrante, Martinez (31’ pt Valenti), Mbaye (27’ st Lapis). A disposizione: De Pasquale, Licari, Brugnone, Di Girolamo

ASD Mazara calcio: Strambi, Arduino, Tedesco, Licata, Palazzo, Gargiulo, Agate (27’ st Lo Grasso), Cezsay (32’ st Tinaglia), Meo (24’ st Okolie), Msbah, Gomez. A disposizione: Di Carlo, Gueye. All.: Giacomo Modica

ARBITRO: Fabrizio Raimondino – sez. di Palermo
ASSISTENTI: Giuseppe Belvedere (Palermo) – Walter Ciacia – (Palermo)
RETI: 18’ pt Agate (Mazara), 31’ pt Moussa (Marsala)
AMMONIZIONI: Palazzo, Tedesco, Msbah, Licata e Gargiulo (Mazara); Ciancimino e Valenti (Marsala)
ESPULSIONI: Tedesco (proteste)
CORNER: 10 a 1 Mazara
NOTE: Giornata calda e soleggiata, spettatori 400 circa

Marsala-1912-Mazara1

Formazione-marsala-1912

views:
789
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Il pareggio del Marsala 1912 arriva grazie a Moussa che approfitta di un’incertezza in area e manda la palla in rete. Il gol dell’azzurro vale il passaggio del turno
Banner 468 x 60 px
MarsalaLive