Marsala, detenzione di eroina ai fini di spaccio: arrestato Salvatore Purello

E' stato trovato in possesso di un ovulo contenente parecchie dosi di eroina, nonché della somma di oltre 1.500 euro, in banconote di vario taglio

Marsala – La Polizia di Stato ha arrestato giovedì 8 settembre Salvatore Purello, pluripregiudicato di anni 58, poiché è stato colto in possesso di sostanza stupefacente del tipo eroina mentre si trovava a bordo della sua auto.

Nell’ambito di mirati servizi finalizzati alla repressione delle condotte legate al narcotraffico, gli uomini della Sezione Antidroga del Commissariato di Marsala, avendo fondato motivo di ritenere che l’uomo si fosse appena approvvigionato di sostanza stupefacente da destinare allo spaccio, dapprima hanno provveduto a monitorarne i movimenti e, successivamente, a fermarlo lungo la via Mario Gandolfo, ove lo stesso è stato sottoposto a perquisizione personale.

Nell’occasione, il Purello, che annovera vari precedenti in materia di stupefacenti, è stato trovato in possesso di un ovulo contenente parecchie dosi di eroina, nonché della somma di oltre 1.500 euro, in banconote di vario taglio, sicuro provento di pregresse cessioni di droga.

Sia l’eroina che il denaro sono stati, quindi, sottoposti a sequestro ed il Purello è stato tratto in arresto per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente di tipo eroina e, come disposto dal PM di turno, sottoposto agli arresti domiciliari in attesa del giudizio di convalida.

Gli sforzi dei poliziotti di via Verdi saranno volti ora a ricostruire la filiera dello spaccio e a disarticolare le consorterie criminali responsabili dell’immissione nel mercato di una sostanza altamente letale che, contrariamente a quanto creduto, è ancora ben presente nel territorio lilibetano.

views:
1935
ftf_open_type:
kia_subtitle:
E' stato trovato in possesso di un ovulo contenente parecchie dosi di eroina, nonché della somma di oltre 1.500 euro, in banconote di vario taglio
Banner 468 x 60 px
MarsalaLive