Marsala, rifiuti differenziati: assegnate le premialità agli utenti

Le riduzioni sulla tassa vanno da un minimo di 20 ad un massimo di 75 euro

Marsala – Pubblicata la graduatoria riguardante i “cittadini virtuosi”, gli utenti che hanno ottenuto riduzioni sulla tassa rifiuti partecipando all’iniziativa dell’Amministrazione comunale volta a sensibilizzare la cittadinanza ad una corretta differenziazione dei rifiuti. Il verbale della Commissione – anch’esso online sul sito web istituzionale – approva l’elenco dei cittadini che nel corso del 2015 hanno certificato quel corretto smaltimento dei rifiuti nelle lsole ecologiche presidiate e nei Centri di raccolta comunali.

Le decurtazioni – che vanno da un minimo di 20 ad un massimo di 75 euro – saranno ora trasmesse all’Ente gestore del servizio riscossione, competente ad apportare la relativa variazione all’importo dovuto. A tal fine, i cittadini aventi diritto alla riduzione (518, su un totale di 1345) dovranno recarsi alla “Mazal” di via De Vita per usufruire della riduzione.

“Mi auguro che il numero possa ancora crescere e si possa arrivare a premiare tutti quelli che si adoperano per differenziare i rifiuti con scrupolo, afferma il sindaco Alberto Di Girolamo. Dal canto nostro, considerata la validità dell’iniziativa di sensibilizzazione dell’utenza, contiamo di riservare una somma maggiore per le premialità”.

Con l’iniziativa promozionale sulla differenziata, i “cittadini virtuosi” hanno conferito in centri di raccolta e isole ecologiche circa 250 tonnellate, così suddivisi nelle diverse tipologie: 915 quintali di umido, 650 di carta/cartone, 550 di vetro/metallo e 385 di plastica.

views:
980
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Le riduzioni sulla tassa vanno da un minimo di 20 ad un massimo di 75 euro
Banner 468 x 60 px
MarsalaLive