Marsala, vespisti per l’autismo: sette mila chilometri di solidarietà

Sono stati accolti al Comune dal sindaco Alberto Di Girolamo e dall'assessore Rino Passalacqua che hanno avuto parole di apprezzamento per questi “sette mila chilometri di solidarietà tra le regioni per un fine di notevole portata sociale”

Marsala – Sotto lo slogan “L’autismo sale in vespa”, un gruppo di motociclisti sta percorrendo l’Italia per raccogliere fondi da destinare alla relativa ricerca, a sostegno di quanti sono affetti da questa grave malattia neurologica. I quattro vespisti – Augusto Gaudino (Piemonte), Domenico Gelmi (Lombardia), Agostino Mastrorocco (Puglia) e Francesco Muroni (Lazio) – sono partiti lo scorso 3 settembre da Bari.

Da qui, con l’auto d’appoggio di Franco Di Braccio – proseguiranno per la penisola fino a giungere, il prossimo ottobre, a Barletta. Transitati anche da Marsala, sono stati accolti al Comune dal sindaco Alberto Di Girolamo e dall’assessore Rino Passalacqua che hanno avuto parole di apprezzamento per questi “sette mila chilometri di solidarietà tra le regioni per un fine di notevole portata sociale”.

Il supporto logistico ai centauri è stato offerto in città dal locale Vespa Club presieduto da Nino De Pasquale che, a breve, sensibilizzerà gli associati per un tour dedicato a tale meritevole iniziativa.

views:
368
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Sono stati accolti al Comune dal sindaco Alberto Di Girolamo e dall'assessore Rino Passalacqua che hanno avuto parole di apprezzamento per questi “sette mila chilometri di solidarietà tra le regioni per un fine di notevole portata sociale”
Banner 468 x 60 px
MarsalaLive