Conclusa una settimana di eventi a Favignana

Soddisfatto il sindaco, che ringrazia tutti i protagonisti e l'isola: "Siamo consapevoli dell’importanza che a tale festa attribuiscono tutti gli isolani"

Favignana – Una settimana intensa di eventi, manifestazioni culturali e spettacoli, conclusi in grande stile con i Festeggiamenti in onore del SS. Crocifisso, patrono dell’isola. Si è conclusa a Favignana così la serie di iniziative che hanno preso il via venerdì scorso con la tre giorni del ‘Premio Saturno’ e i vari momenti di talk e premiazioni inseriti nel programma, proseguita lunedì e martedì con il concerto funk ‘Egadi Project’ e il concerto di Fabiana e i Punti di vista in piazza Madrice, e conclusa con la festa patronale, mercoledì, cui ha dato il via la sfilata dell’Associazione Musicale “Nuova Vincenzo Bellini”, Corpo Bandistico Giuseppe Beninati, per le vie del paese. A seguire, giorno 14, la Santa Messa solenne celebrata in onore del patrono: la prima alle 10.30 presso la Chiesa Maria SS Immacolata Concezione e la seconda alle 18.

Dopo la Messa, alle 19 il SS. Crocifisso è stato portato in processione lungo le vie dell’isola e alle 20.30 al porto si è tenuto lo spettacolo pirotecnico in onore del Santo. Alle 22, infine, in piazza Madrice, l’atteso spettacolo, con la conduzione e la direzione artistica di Massimo Minutella, che ha visto protagonisti i musicisti Paolo Belli, re dello swing, Mario Incudine e Peppe Qbeta, special guest. Una festa e uno spettacolo che ha coinvolto tutti, turisti e residenti, fin dal sound check delle 16, che Paolo Belli ha reso un vero e proprio spettacolo in anteprima. Soddisfatto il sindaco delle Egadi, Giuseppe Pagoto, sia della partecipazione numerosa di pubblico agli eventi, sia del momento di unione tra la comunità attorno alla devozione per il Santo Patrono.

<Siamo consapevoli dell’importanza che a tale festa attribuiscono tutti gli isolani – dice – sia per la devozione e per la tradizione religiosa che per gli altri momenti di intrattenimento a corollario della giornata, e per questo cerchiamo di organizzarla al meglio e curarla sempre di più nel corso degli anni. Ringrazio tutti i protagonisti di queste giornate ricche di manifestazioni a Favignana, chi si è speso per far vivere all’isola e ai suoi abitanti una festa che nella tradizione vuole rappresentare anche l’opportunita di allungare la stagione turistica>.

Un ringraziamento da parte dell’Amministrazione, e dell’assessore al Turismo, Giusy Montoleone, in particolare, è stato rivolto anche a tutte le strutture ricettive, agli operatori turistici e a chi, in qualità di sponsor, ha contribuito alla realizzazione del programma e degli eventi legati ai giorni scorsi e al Santo Patrono.

views:
304
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Soddisfatto il sindaco, che ringrazia tutti i protagonisti e l'isola: "Siamo consapevoli dell’importanza che a tale festa attribuiscono tutti gli isolani"
Banner 468 x 60 px
MarsalaLive