Cimitero Marsala, “Video sorveglianza e informatizzazione servizio registrazione defunti”

"Necessaria è la pulizia del verde che occupa gli spazi all’interno del cimitero, occorre inserire delle figure in pianta stabile che si occupino solo di questo"

Marsala – La VI Commissione consiliare “Politiche Sociali, Servizi demografici e Cimitero”, dopo richiesta all’Ufficio di presidenza, ha effettuato un sopralluogo, in seguito alla trattazione di alcuni punti all’ordine, presso il Cimitero della città, al quale hanno partecipato dieci componenti della Commissione.

Già da qualche seduta stiamo trattando sul tema della sicurezza, della pulizia e del decoro del cimitero, partendo da un atto di indirizzo presentato dai colleghi L. Arcara, componente della commissione e O. Alagna. Dopo aver approfondito la situazione sul decoro, piano del colore e strutture monumentali all’interno del nostro cimitero, dopo aver ascoltato responsabili e assessore al ramo, dopo aver letto gli articoli del regolamento cimiteriale in vigore, si sono evidenziate delle criticità che rafforzate dalle richieste dei dipendenti del cimitero ci hanno portati a preferire una visita in loco per un confronto diretto con tutto ciò che ci viene segnalato e che leggiamo solitamente sulle carte.

Il primo confronto con i dipendenti di vari livelli è stato fondamentale per capire quali sono le reali esigenze degli stessi dipendenti al fine di poter migliorar il servizio per gli utenti e che chiederemo all’amministrazione nei documenti che produrremo, tra cui atti d’indirizzo e se necessario anche qualche emendamento al Regolamento in vigore.

Un buon servizio deve esser accompagnato da buoni mezzi e per ciò chiederemo che venga informatizzato il servizio di registrazione dei defunti, rendendo più agevole il lavoro al dipendente e migliorando il servizio per l’utente, chiederemo la video sorveglianza nell’ingresso secondario che consentirà l’ingresso solo agli addetti ai lavori che dovranno farsi riconoscere per accedere con mezzi a motore all’interno del cimitero, anche attraverso l’uso di un tesserino che verrà richiesto negli stessi uffici dell’ingresso principale.

Sul decoro, ossia rispetto di un piano del colore, dimensioni e tipologia del materiale delle lapidi, l’utilizzo di “tendine” in plastica (inserite abusivamente), abbiamo chiesto e ricevuto un indirizzo da parte dell’assessore al ramo che vaglieremo in commissione e porremo all’attenzione dei tecnici degli uffici, dell’intero consiglio e poi dell’amministrazione.

Ciò che chiediamo principalmente sono maggiori controlli al fine di far rispettare gli articoli già previsti nel regolamento e in un’ordinanza sindacale, emanata qualche anno a dietro. Tutti gli addetti ai lavori, marmisti in particolare devono attenersi a quanto previsto dal regolamento che dovrà esser reso pubblico e fruibile a tutti.

Abbiamo appreso che i dipendenti sono stati resi reperibili anche nelle giornate festive, cosa che prima creava non pochi problemi all’utenza.

Abbiamo verificato la realizzazione di oltre duecento nuovi posti che verranno utilizzati non appena verrà completato l’ascensore, di cui ne solleciteremo la realizzazione.

Necessaria è la pulizia del verde che occupa gli spazi all’interno del cimitero, occorre inserire delle figure in pianta stabile che si occupino solo di questo.

L’inserimento di bidoni che consentano una corretta differenziata è indispensabile. Differenziare la gran mole di organico prodotta, da altri scarti di rifiuti è doveroso per un risparmio oculato per il comune.

Opinione condivisa da tutti i componenti è che il rispetto delle regole consentirà di fruire di una struttura più pulita, armoniosa e accessibile a tutti nella stessa misura.

La VI Commissione Servizi Sociali del Comune di Marsala

views:
1059
ftf_open_type:
kia_subtitle:
"Necessaria è la pulizia del verde che occupa gli spazi all’interno del cimitero, occorre inserire delle figure in pianta stabile che si occupino solo di questo"
Banner 468 x 60 px
MarsalaLive