Inaugurata la nuova sede di rappresentanza dell’istituto Albeghiero

Da lunedì ospiterà stabilmente anche sei classi del triennio con indirizzo diverso: enogastronomia, accoglienza turistica, sala e vendita

Erice – Alunni, famiglie, docenti e Istituzioni assieme, oggi a Palazzo Sales a Erice, per l’inaugurazione ufficiale della nuova sede di rappresentanza dell’Istituto Alberghiero “I. e V. Florio”, che da lunedì 3 ottobre ospiterà stabilmente anche sei classi del triennio con indirizzo diverso: enogastronomia, accoglienza turistica, sala e vendita. Gremita la sala conferenze del nuovo Istituto dove, dopo l’introduzione del sindaco, Giacomo Tranchida, hanno preso la parola il Dirigente Scolastico, Pina Mandina, il Prefetto di Trapani, Giuseppe Priolo, il Vescovo, Mons. Pietro Maria Fragnelli, Luca Girardi, Dirigente dell’Ambito Territoriale di Trapani USR Sicilia, Biagio Martorana, sindaco di Paceco e Presidente “Unione dei Comuni Elimo Ericini” e, infine, prima del taglio del nastro, Salvatore Denaro, Dirigente settore Cultura, Eventi e Centro storico del Comune di Erice, che ha illustrato una relazione su “Erice, città del Mito. Un sistema e un modello di sviluppo integrato di fruizione culturale e turistica”.

Da tutti gli intervenuti, parole di plauso all’Amministrazione Comunale e alla Dirigenza scolastica insieme, per aver creduto in questo progetto e agito in sinergia affinché questi giovani potessero vivere un’esperienza altamente formativa integrandosi con il territorio al quale offriranno la loro presenza e la loro acquisita professionalità. Il Dirigente dell’Ambito Territoriale, Girardi, in particolare, ha parlato di “momento storico” per l’istituzione scolastica e di opportunità, cui dedicare impegno e costanza, per gli alunni che ne beneficeranno.

Soddisfatta il Dirigente Pina Mandina, che nel suo intervento ha ringraziato per il supporto e la collaborazione proprio l’Amministrazione ericina e poi tutte le famiglie degli alunni che hanno mostrato entusiasmo e fiducia nella nuova attività che era stata loro prospettata e che da lunedì diventerà realtà, grazie a dei locali opportunamente allestiti per tutte le attività da svolgere; locali dotati di cinque aule e due laboratori: uno di ricevimento e l’altro di informatica, con una sala lettura dedicata a spazio di accoglienza per gli autori in occasione di presentazioni culturali e ogni comfort per gli alunni che lì, grazie anche alla prossima apertura del convitto, oltre a studiare, vivranno stabilmente durante il periodo scolastico. Dopo il taglio del nastro, per tutti il light lunch a cura degli studenti della scuola.

istituto-alberghiero-florio-erice-prefetto

views:
691
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Da lunedì ospiterà stabilmente anche sei classi del triennio con indirizzo diverso: enogastronomia, accoglienza turistica, sala e vendita
Banner 468 x 60 px
MarsalaLive