Quasi 300 atleti hanno partecipato 16° “Trofeo Garibaldino”: a trionfare è stato Paolo Cicala

Gara organizzata dalla Polisportiva Marsala Doc. Valevole come quarta prova del Grand Prix provinciale Fidal di corsa su strada

Quasi trecento atleti, arrivati da varie città della Sicilia occidentale, hanno partecipato alla 16° edizione del “Trofeo Garibaldino”, valevole come quarta prova del Grand Prix provinciale Fidal di corsa su strada. Le categorie maschili da SM a SM55 hanno percorso tre giri del circuito, piuttosto veloce, attorno l’area archeologica di Capo Boeo (in totale: 7.050 metri), mentre Over 60 e donne hanno fatto due giri (4.700 metri).

A trionfare nella gara organizzata dalla Polisportiva Marsala Doc è stato il trapanese dell’”Atletica Papio” Paolo Cicala (SM45), che ha tagliato il traguardo posto in piazza della Vittoria (fuori Porta Nuova) con il tempo di 24 minuti e 23 secondi. Sul podio, anche i portacolori della “5 Torri Trapani”, Nicolò Garuccio (SM), secondo, e della Lipa Atletica Alcamo, Enrico Grumelli, terzo. A seguire, hanno tagliato il traguardo Vincenzo Giangrasso, compagno di squadra di Grumelli, e l’atleta di casa Pietro Paladino, alfiere della Polisportiva Marsala Doc.

Tra le donne, invece, a vincere è stata Azzurra Agrusa (18’ e 14’’), della “5 Torri Trapani”, seguita da Annalisa Di Carlo, della Polisportiva Menfi ’95, e da Anna Spina (Pol. Atl. Mazara). Nelle varie categorie, oltre a Cicala, Garuccio, Giangrasso (SM40), Agrusa (SF) e Spina (SF40), hanno primeggiato Salvatore Pecoraro (SEN_M dell’Acsi Club Atletica Partinico), Paolo Erndandes (SM35 della Number One), Ignazio Caruccio (SM55), Gaspare Sieli (SM50 della “5 Torri”), Giuseppe Parrinello (SM60), Carlo Monteleone (SM70 della “5 Torri”), Vincenzo Napoli (SM64 del Team Selica), Anna Scaturro (SF35 della Pol. Menfi ’95), Anna Bommarito (SF45), Bice Sanna (SF55), entrambe della “5 Torri”, Giovanna Ornella Ferrante (SF50 della Pol. Marsala Doc), Francesco Torrente (SM75), Federica Albertini (SEN_F), anche loro della “5 Torri”, Antonina Ienna (SF60 dell’Amatori Palermo), e Margherita Termini (SF65 del Cus Palermo). Tra gli atleti della società organizzatrice, oltre a Paladino e Ferrante, si sono distinti pure Vincenzo D’Accurso, Antonio Pizzo, Pietro Sciacca, Silvestro Giardina, Antonino Genna, Giuseppe Cerame, Salvatore Pocorobba, Enzo Castiglione, Roberto Liuzza, Marianna Cudia (terza nella SF), e Mario Pizzo.

Ottimo il funzionamento della macchina organizzativa coordinata dall’infaticabile presidente Filippo Struppa. Da evidenziare, infine, che sette giorni fa, i colori della Polisportiva Marsala Doc sono stati rappresentati anche alla Maratona di Berlino con l’atleta Salvatore Panico, che ha concluso la sua fatica (42.195 metri) con lo stesso sorriso stampato in volto con cui l’aveva iniziata.

atl-16-trofeo-garibaldino-atleti-pol-marsala-doc-02-10-2016

atl-16-trofeo-garibaldino-paolo-cicala-seguito-da-enrico-grumelli-sul-lungomare-di-marsala

atl-16-trofeo-garibaldino-pronti-per-la-partenza

atl-salvatore-panico-alla-maratona-di-berlino

views:
734
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Gara organizzata dalla Polisportiva Marsala Doc. Valevole come quarta prova del Grand Prix provinciale Fidal di corsa su strada
Banner 468 x 60 px
MarsalaLive