Marsala, si è dimessa l’assesssore Lucia Cerniglia

"Il sopraggiungere del rinnovato ruolo politico di segretaria del PSI crea ulteriori disagi per incompatibilità tra le due cariche". Di Girolamo: "La ringrazio per l’impegno in favore della città"

Con una nota indirizzata al Sindaco della Città di Marsala e consegnata nelle mani del Segretario Generale, dottor Bernardo Triolo, così come prevede il regolamento, la professoressa Lucia Cerniglia, assessore della Giunta Di Girolamo con delega allo Sport, Turismo e Spettacolo, ha stamattina rassegnato le dimissioni dalla carica.

Il Sindaco Alberto Di Girolamo ha preso atto delle dimissioni della professoressa Lucia Cerniglia e l’ha ringraziata per il lavoro, l’impegno e la dedizione profusi nel corso del mandato al servizio della Città di Marsala.

Questa la nota indirizzata al primo cittadino:

La sottoscritta Lucia Cemiglia, nata a S. Stefano di Camastra l’11-11-1953 e residente a Marsala in via Grotta del Toro, 80/A, con la presente rassegna le dimissioni dalla carica di Assessore al Turismo, Sport, Spettacolo, Randagismo, Servizi demografici, Decentramento, incarico da Lei affidatole 15 mesi or sono.

L’entusiasmo con il quale ha accettato il delicato compito conferitole, non deve essere perso a causa dell’impossibilità di fare e di agire, come avrei desiderato, per il bene della Città di Marsala, viste le scarse risorse finanziarie necessarie per realizzare quanto condiviso dal PSI, partito a cui appartengo, a sostegno della Sua elezione a Sindaco di questa città.

Inoltre, il sopraggiungere del rinnovato ruolo politico di segretaria del PSI riaffidatole, il 2 ottobre 2016, in occasione del Congresso comunale svoltosi a Marsala, crea ulteriori disagi per incompatibilità tra le due cariche.

Nel ruolo di Assessore ha sempre lavorato per sostenere al massimo l’attuale amministrazione, ha messo a disposizione della Città la sua professionalità, la sua serietà, il suo impegno, la sua dedizione, il suo tempo e la voglia di fare squadra, nel raggiungere gli obiettivi condivisi.

Ha cercato, con umiltà e correttezza, di creare rapporti di stima e di collaborazione con Lei, con i Colleghi Assessori, con il Presidente del Consiglio e i Consiglieri tutti, per rendere maggiormente visibile l’impegno di tutti a migliorare questa Città.

Nel compiere la scelta di interrompere questa esperienza amministrativa al Suo fianco, continuerà a mettere a disposizione dell’amministrazione la sua persona, se ciò sarà gradito. Non sarebbe giusto continuare ad occupare un ruolo che è in contrasto con altri incarichi, senza la giusta serenità che oggi non ha più, per un insieme di cause, politiche e personali.

Ringrazia Lei per la fiducia accordatale, nonostante le diversità di vedute su alcune problematiche.

Ringrazia i Colleghi Assessori e il Segretario generale, per la stima e il rispetto dimostrati.

Ringrazia l’intero Gruppo Consiliare, il Presidente del Consiglio per l’affetto e la collaborazione dati. Ringrazia i Dirigenti e i Dipendenti Comunali (in particolare quelli dei suoi settori di riferimento) per la loro cordiale accoglienza, e costante collaborazione.

Infine, sente il dovere di ringraziare i Cittadini e tutti i Partiti, anche di opposizione, con i quali ha instaurato rapporti di stima e condivisione.

Con gratitudine e con la speranza di essere stata all’altezza del compito da Lei affidatomi, spero di avere corrisposto alle Sue aspettative e di avere svolto un lavoro soddisfacente per la collettività.

Auguro a Lei e alla Giunta buon lavoro. Cordiali saluti.

Lucia Cerniglia

views:
2003
ftf_open_type:
kia_subtitle:
"Il sopraggiungere del rinnovato ruolo politico di segretaria del PSI crea ulteriori disagi per incompatibilità tra le due cariche". Di Girolamo: "La ringrazio per l’impegno in favore della città"
Banner 468 x 60 px
MarsalaLive