Marsala, Consiglio comunale: dibattito su dimissioni Cerniglia

Approvate tre delibere riguardanti debiti fuori bilancio. Sturiano ha ringraziato l’ex assessore: "Disponibile al dialogo e al confronto"

Marsala – Ieri, la seduta di prosecuzione del Consiglio Comunale è stata caratterizzata dal dibattito politico sulle dimissioni, dalla carica di assessore della Giunta Di Girolamo, della professoressa Lucia Cerniglia (delega a Sport, Turismo, Spettacolo, Servizi Demografici, Decentramento e Randagismo). Al termine degli interventi, prima di chiudere i lavori, sono stati approvate tre delibere riguardanti debiti fuori bilancio.

Presenti in Aula gli assessori Salvatore Accardi e Rino Passalacqua, in apertura di seduta il presidente Enzo Sturiano (poi intervenuto più volte nel dibattito politico) ha ringraziato l’ex assessore Cerniglia per i 15 mesi di attività amministrativa, sottolineando sia il fatto di essere stata presente in Consiglio e nelle competenti Commissioni, nonchè la sua riconosciuta disponibilità al dialogo e al confronto.

Alle parole del presidente si sono associati tutti i consiglieri che – a nome del gruppo di appartenenza o a titolo personale – hanno preso poi la parola, argomentando su cause, motivazioni e ripercussioni politiche delle dimissioni stesse. Nell’ordine, sono intervenuti: Luigia Ingrassia, Flavio Coppola, Arturo Galfano, Pino Milazzo, Aldo Rodriquez, Linda Licari, Antonio Vinci, Ivan Gerardi, Giovanni Sinacori, Daniele Nuccio, Letizia Arcara, Alfonso Marrone, Walter Alagna.

Terminato il dibattito – e subito dopo le comunicazioni del consigliere Galfano riguardo la “Beer Fest” tenutasi a Palazzo Grignani (sul punto hanno preso la parola pure i consiglieri Flavio Coppola e Calogero Ferreri) – il presidente Sturiano ha proposto il prelievo, condiviso dall’Aula, dei punti dal 9 al 12 dell’OdG. Riguardavano debiti fuori bilancio, su cui ha relazionato il presidente della 5^ Commissione consiliare Vito Cimiotta. Mentre sul punto 9 la trattazione è stata sospesa per approfondimenti, le altre tre deliberazioni sono state approvate a maggioranza.

Successivamente, dopo il prelievo del punto 5 (propedeutico al Bilancio), il presidente – constatata l’ora – ha chiuso i lavori, comunicando che avrebbe riunito i capigruppo per fissare una sessione di lavori consiliari interamente dedicata agli atti che riguardano il Bilancio di previsione.

views:
448
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Approvate tre delibere riguardanti debiti fuori bilancio. Sturiano ha ringraziato l’ex assessore: "Disponibile al dialogo e al confronto"
Banner 468 x 60 px
MarsalaLive