Marsala, furti e rapine: i carabinieri ne arrestano due

Sono Mario Ferrara, marsalese di 30 anni, e Andrea Roberto Pellegrino, 46enne marsalese

Marsala – Nell’ambito dell’intensificazione del dispositivo di prevenzione e controllo sviluppato dalla Compagnia Carabinieri di Marsala, mediante l’aumento di pattuglie da disporre sul territorio proprio del Comune di Marsala e di quello di Petrosino, sono stati raggiunti due importanti risultanti per il contrasto ai reati predatori, tipologia da sempre molto sentita dalla cittadinanza.

In particolare la Stazione di Petrosino, guidata dal Luogotenente Andrea D’Incerto, ha tratto in arresto in esecuzione di un provvedimento di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Marsala, Mario Ferrara, marsalese di 30 anni, per il reato di Rapina. Lo stesso dopo aver svolto gli accertamenti di rito presso il Comando Stazione, è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Trapani San Giuliano dove sconterà la pena di 3 anni e 6 mesi.

La Stazione Carabinieri di Marsala invece, sotto la guida del Maresciallo Francesco Barbera, ha proceduto all’arresto per furto aggravato di Andrea Roberto Pellegrino, 46enne marsalese, sulla base di un provvedimento emesso sempre dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Marsala. Il Pellegrino è stato rintracciato presso la propria abitazione e condotto nella caserma “Villa Araba” e infine, dopo aver svolto tutti gli atti del caso, tradotto al Carcere di Trapani dove sconterà la pena di 6 mesi di reclusione.

mario-ferrara-e-andrea-roberto-pellegrino

views:
6743
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Sono Mario Ferrara, marsalese di 30 anni, e Andrea Roberto Pellegrino, 46enne marsalese
Banner 468 x 60 px
MarsalaLive