35 atleti della Polisportiva Marsala Doc al Trofeo “Sale e Saline”

Dieci chilometri da correre quasi tutti d’un fiato tra via Fardella e il centro storico, con arrivo all’interno di Villa Margherita

E’ stata massiccia (35 tesserati) la partecipazione degli atleti della Polisportiva Marsala Doc alla 20° edizione del Trofeo “Sale & Saline”, ormai appuntamento fisso e di rilievo nel calendario dell’atletica leggera siciliana. Dieci chilometri da correre quasi tutti d’un fiato tra via Fardella e il centro storico, con arrivo all’interno di Villa Margherita. Valevole sia come prova del Grand Prix regionale, che provinciale, all’importante competizione, vinta da Filippo Lo Porto (Universitas Palermo), con il tempo di 33 minuti e 39 secondi, hanno partecipato quasi 800 atleti arrivati da tutta la Sicilia.

Tra i marsalesi, il primo a tagliare il traguardo è stato, naturalmente, Pietro Paladino, 22° assoluto, nonché quinto nella sua categoria d’età (SM45), con il tempo di 36’ e 13’’. Per Paladino, dunque, un’altra prestazione superlativa. A distanza, poi, sono arrivati Antonio Pizzo (40’ e 35’’), ottavo nella SM55, Pietro Sciacca (42’ e 08’’), Silvestro Giardina (42’ e 16’’), Giuseppe Mezzapelle (43’ e 59’’), Giuseppe Cerame (43’ e 59’’), Giuseppe Lombardo (45’ e 12’’), Giuseppe Beltrano (45’ e 19’’), Diego Massimo Pipitone (45’ e 51’’), Pietro De Vita (45’ e 55’’), Antonino Alagna (45’ e 56’’), Damiano Ardagna (46’ e 27’’).

E ancora, nell’ordine, Marianna Cudia (47’ e 16’’), ottava nella SF (da 23 a 34 anni d’età), Agostino Impiccichè, Vincenzo D’Accurso, Vincenzo Lombardo, Antonino Cusumano, Alessandro Casano, Giovanna Ornella Ferrante, ottima 4° nella SF50 con 49’ e 07’’, Mario Pizzo, Giuseppe Valenza, Matilde Rallo, Francesco Sorrentino, Antonino Badalucco, Francesco Petruzzellis, Anna Lisa Panicola, Vito Giuseppe Cascio, il presidente Filippo Struppa, Michele Torrente, Roberto Pisciotta, Salvatore Panico, Tiziana Paternò, Isabella Valenti, Domenico Ottoveggio e Paola Imparato.

Da segnalare il ritorno alle gare, dopo un periodo di stop, di Giuseppe Genna (39’ e 52’’), che ha corso con la maglia dell’Esercito. Prossimi appuntamenti, per alcuni degli atleti in maglia biancazzurra, saranno la Maratona di Parma (16 ottobre) e la Mezzamaratona di Riposto (23 ottobre).

polisportiva-marsala-doc-trofeo-sale-e-saline-antonio-pizzo

polisportiva-marsala-doc-trofeo-sale-e-saline

polisportiva-marsala-doc-trofeo-sale-e-saline

views:
413
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Dieci chilometri da correre quasi tutti d’un fiato tra via Fardella e il centro storico, con arrivo all’interno di Villa Margherita
Banner 468 x 60 px
MarsalaLive