Marsala, 12^ Giornata del Contemporaneo: sabato 15 ottobre al Convento del Carmine

Per l'occasione, musei e pinacoteche aprono gratuitamente al pubblico i loro spazi. All'iniziativa aderisce anche l'Ente Mostra di Pittura “Città di Marsala”

Marsala – Anche quest’anno la Pinacoteca Comunale di Marsala aderisce all’AMACI (Associazione dei Musei d’Arte Contemporanei). Per questa edizione, Amaci, ha invitato l’Artista siciliano Emilio Isgrò a realizzare l’immagine guida dell’evento, proseguendo il progetto avviato nel 2006 di affidare ad un Artista italiano la creazione dell’immagine guida della manifestazione.

Sabato 15 ottobre la “Giornata del Contemporaneo”. Per l’occasione, musei e pinacoteche aprono gratuitamente al pubblico i loro spazi. All’iniziativa aderisce anche l’Ente Mostra di Pittura “Città di Marsala” che offre il libero ingresso al Convento del Carmine per la visita alla mostra “Divagante” di Alessandro Bazan.

L’immagine guida della 12^ edizione dell’evento nazionale è “Preghiera per l’Europa”, realizzata da Emilio Isgrò. Mostra un’Europa cancellata che estende i suoi confini oltre quelli dell’Unione Europea, abbracciando idealmente i Paesi che si affacciano sul Mediterraneo. Realizzata prima dell’uscita della Gran Bretagna dall’UE, l’immagine vuole essere una riflessione sulle divisioni – geografiche, politiche, culturali – che oggi più che mai alimentano sentimenti e spinte nazionaliste che la storia sperava di aver cancellato.

L’ingresso al Convento del Carmine è dalle ore 9 alle 13 e dalle 18 alle 20.

“Preghiera per l’Europa”, l’immagine creata appositamente dall’artista per la giornata del Contemporaneo, mostra un’Europa cancellata che estende i suoi confini oltre a quelli dell’Unione Europea, abbracciando idealmente i paesi che si affacciano sul Mediterraneo.

Realizzata a marzo 2016, prima del recentissimo referendum che ha sancito la scelta della Gran Bretagna di uscire dalla UE, l’immagine vuole essere una riflessione sulle divisioni – geografiche, politiche, culturali – che oggi più che mai alimentano sentimenti e spinte nazionaliste che la storia sperava di aver cancellato.

views:
177
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Per l'occasione, musei e pinacoteche aprono gratuitamente al pubblico i loro spazi. All'iniziativa aderisce anche l'Ente Mostra di Pittura “Città di Marsala”
Banner 468 x 60 px
MarsalaLive