Maxi rissa con sparatoria a Trapani, 60 le persone coinvolte: ferito un 42enne

L’uomo è stato colpito con un’arma da fuoco. E' accaduto ieri intorno alle ore 19.30 nel quartiere Sant’Alberto, in via Michele Amari

Trapani – Mega rissa con sparatoria ieri sera intorno alle ore 19.30 nel quartiere Sant’Alberto, in via Michele Amari a Trapani. La lite avrebbe coinvolto diverse decine di persone (oltre 60), ed è scoppiata per motivi ancora ignoti.

I contendenti, secondo alcune indiscrezioni arrivate in edazione, avrebbero usato dei bastoni per picchiarsi ed un abitante del quartiere Sant’Alberto (il pluripregiudicato Salvatore Cirrincione del ’74) sarebbe rimasto ferito alle gambe da colpi di pistola sparati da un uomo di cui, al momento, non si conosce l’identità. Le sue condizioni non sono comunque giudicate preoccupanti.

Sul posto sono intervenute le forze dell’ordine, impegnati fino a tarda sera nel sedare gli animi e fare luce sull’accaduto, e anche le ambulanze del 118.

views:
10425
ftf_open_type:
kia_subtitle:
L’uomo è stato colpito con un’arma da fuoco. E' accaduto ieri intorno alle ore 19.30 nel quartiere Sant’Alberto, in via Michele Amari
Banner 468 x 60 px
MarsalaLive