Arrestati due fratelli marsalesi: rapinarono appartamento a Pantelleria

I carabinieri hanno arrestato per il reato di rapina Franco e Alessio Indelicato, di 24 e 22 anni

Rapinarono più di tre anni fa un appartamento a Pantelleria. I carabinieri della stazione di San Filippo, all’esito di un’accurata attività d’indagine svolta dai militari della Compagnia di Marsala, sull’isola di Pantelleria, hanno arrestato per il reato di rapina Franco e Alessio Indelicato, due fratelli marsalesi rispettivamente di 24 e 22 anni.

L’accusa a carico dei fratelli Indelicato, scaturisce da una rapina messa a segno nel marzo del 2013 ai danni di una 89 enne pantesca. I due malviventi, introdottisi nella sua abitazione, si sono fatti consegnare dalla malcapitata oltre 200 euro e un anello d’oro, dileguandosi poi nelle campagne circostanti.

Dopo accurate indagini, i militari del Nucleo Operativo di Marsala sono riusciti a dare un nome ai malviventi, denunciando i fratelli Indelicato alla Procura della Repubblica di Marsala per la rapina commessa.

Nel mentre i fratelli Indelicato sono stati condannati a 3 anni di reclusione entrambi, motivo per cui, una volta rintracciati dai militari di San Filippo, gli stessi sono stati tradotti presso la Casa Circondariale di Trapani San Giuliano.

norm-marsala21

views:
4372
ftf_open_type:
kia_subtitle:
I carabinieri hanno arrestato per il reato di rapina Franco e Alessio Indelicato, di 24 e 22 anni
Banner 468 x 60 px
MarsalaLive