Ritorna a Marsala la “truffa dello specchietto rotto”

"Ai lettori di Marsala Live dico non fatevi ingannare da questi delinquenti, anzi chiamate i carabinieri o la polizia"

Marsala – Avviso per i lettori di Marsala Live. Fate attenzione ad una Alfa 156 nera, con due uomini dall’accento palermitano, che urtando la vostra macchina, simulano che voi avete rotto il loro specchietto retrovisore, dopo si avvicinano e vi fanno notare che avete rotto il loro specchietto e per non chiamare né assicurazione né vigili vi chiedono 30, 40 euro, quello che si ha a disposizione.

Questa mattina è successo a me, ma avendo io capito della truffa, cercavo di farmi seguire nei pressi di Porticella dove c’erano tante persone perché pensavo che in mezzo a tutta quella gente non mi potevano fare del male. Non mi hanno seguito e sono andati via, sicuramente a truffare qualche poveretto che ci casca.

Ho avvertito i Carabinieri per telefono indicando il modello dell’auto e quello che mi era successo. Ai lettori di Marsala Live dico non fatevi ingannare da questi delinquenti anzi chiamate i carabinieri o la polizia.

Vincenzo M.

views:
6002
ftf_open_type:
kia_subtitle:
"Ai lettori di Marsala Live dico non fatevi ingannare da questi delinquenti, anzi chiamate i carabinieri o la polizia"
Banner 468 x 60 px
MarsalaLive