Sanità, Oddo: “Il 28 ottobre l’inaugurazione del nuovo ospedale di Mazara”

"Ho chiesto che venga ad inaugurarla il presidente della Repubblica Mattarella. Un grande risultato che ripaga anni di impegno"

In commissione sanità all’Ars è stata affrontata la questione radioterapia in provincia di Trapani. “Il giorno 28 – fa sapere l’on. Nino Oddo, componente della commissione – verrà inaugurato il nuovo ospedale di Mazara del Vallo, la più grande opera pubblica mai realizzata in Sicilia negli ultimi anni. Ho chiesto che venga ad inaugurarla il presidente della Repubblica Mattarella. Vi partirà subito una radioterapia di qualità, la migliore possibile in Sicilia”.

“La Regione – continua Oddo – stipula una convenzione con una delle migliori strutture esistenti sull’isola, quella della clinica Santa Teresa di Bagheria, che fornirà il suo personale qualificato per partire subito, dato che il reperimento di personale proprio richiederà i tempi dei concorsi”.

“La seconda notizia è che a Mazara del Vallo verrà allocato un reparto di oncologia, struttura complessa complementare alla radioterapia. Il tutto per un’offerta sanitaria di qualità, pari a quella che verrà successivamente realizzata a Trapani non appena verrà allestito il reparto di radioterapia già finanziato. Le 30mila prestazioni che annualmente vengono richieste dai malati tumorali in provincia di Trapani – conclude l’onorevole regionale – potranno essere effettuate senza mobilità passiva verso altre province. Un grande risultato che ripaga anni di impegno di tanti che hanno lavorato perché ciò fosse possibile”.

views:
516
ftf_open_type:
kia_subtitle:
"Ho chiesto che venga ad inaugurarla il presidente della Repubblica Mattarella. Un grande risultato che ripaga anni di impegno"
Banner 468 x 60 px
MarsalaLive