Corruzione, 2 anni e 8 mesi per Cascio: si sente male dopo la lettura della sentenza

Francesco Cascio, deputato regionale di Ncd, avrebbe ricevuto "lavori e servizi" per la costruzione di una villa a Collesano

Palermo – Il deputato regionale di Ncd Francesco Cascio ha avuto un malore dopo la lettura della sentenza del Gup che lo ha condannato a due anni e 8 mesi di reclusione per corruzione.

Per la Procura l’esponente politico, da assessore al Turismo, avrebbe ricevuto “lavori e servizi” per la costruzione di una villa a Collesano (Pa) dagli imprenditori a cui avrebbe fatto ottenere fondi europei per realizzare un Golf resort.

views:
446
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Francesco Cascio, deputato regionale di Ncd, avrebbe ricevuto "lavori e servizi" per la costruzione di una villa a Collesano
Banner 468 x 60 px
MarsalaLive