Il Giovinetto inizia la nuova stagione agonistica a Palermo contro il Cus

La formazione sabato 22 ottobre, alle ore 17.00, affronterà al Palacus gli uomini di Walter Pezzer nella prima giornata di andata

Al via il Campionato di serie A2 di Pallamano maschile per il Giovinetto Petrosino; la formazione cara al Presidente Ignazio Di Girolamo sabato 22 ottobre alle ore 17,00 affronterà al Palacus gli uomini di Walter Pezzer nella prima giornata di andata. Una partenza difficile, con diversi nodi da sciogliere per i dirigenti del Giovinetto e un nuovo assetto della squadra da far funzionare.

La Generali Undicimaggio di Davide Gulino anche questa stagione sosterrà la società petrosilena mentre da definire ancora la posizione della Biotrading di Maurizio Mannone, sponsor de Il Giovinetto da diverse stagioni.

“Confortanti le amichevoli contro l’Alcamo e San Cataldo che Stefano Rallo e compagni hanno portato a casa, ma il Campionato è un’altra cosa” – dice Fiorino, tecnico della società – ” Ora la prova del nove nella prima di campionato, con una formazione ritoccata rispetto alla scorsa stagione”.

Daniele Lucido e Domenico Di Girolamo rimangono ancora ai box di partenza, in attesa di una ripresa della forma fisica, mentre Benedetto Chirco non rientra per motivi familiari e Vito Marino deve lasciare per problemi di lavoro; adrenalina già in corpo invece per i giovani Giorgio Ponticelli, Leo Pantaleo, Carlo Modello, Bruno Tumbarello e Giovanni Marino che hanno ben figurato nel precampionato, esordisce per la prima volta tra le fila d Fiorino, Vincenzo Armato ex Handball Marsala, che andrà a dare man forte ad Ivano Ficara nel ruolo di pivot.

Stefano Rallo, dopo l’ottima stagione scorsa, non molla il campo e guiderà i suoi compagni insieme al capitano Enzo Abate, Davide Gulino, e Piero Pellegrino ai pali. Fabio Marrone, punto di riferimento della società per tanti anni, pur non potendo garantire l’assidua presenza in campionato, non lascia la società e sarà certamente in campo per sostenere i suoi compagni nelle partite decisive.

“Non facciamo proclami – dice Fiorino – il campionato è molto equilibrato, vogliamo raggiungere presto la salvezza e cercare di raggiungere la terza posizione della scorsa stagione, non certo facile, ma l’obiettivo principale rimane ancora risanare la posizione economica della società e puntare sui giovanissimi dell’attività giovanile, primi tra tutti gli Under 14, sui quali personalmente mi sto impegnando per costruire la futura squadra della società – dice ancora Fiorino – con la riforma dei campionati della prossima stagione, inoltre, dobbiamo lavorare già da quest’anno per costruire una posizione solida della società, sia dal punto di vista economico che da quello tecnico, per poter affrontare un campionato probabilmente molto più oneroso ed impegnativo, con trasferte in diverse parti del sud Italia”.

views:
230
ftf_open_type:
kia_subtitle:
La formazione sabato 22 ottobre, alle ore 17.00, affronterà al Palacus gli uomini di Walter Pezzer nella prima giornata di andata
Banner 468 x 60 px
MarsalaLive