Marsala, sotto sequestro il Lido “Le Due Torri” di San Teodoro

Lo stabilimento balneare del versante nord marsalese è stato più volte al centro di polemiche nei mesi scorsi

Marsala – “Eclatante” sequestro operato a Marsala. Il lido “Le due Torri” di San Teodoro è stato posto sotto sequestro dalla Capitaneria di Porto di Marsala. Lo stabilimento balneare del versante nord marsalese è stato più volte al centro di polemiche nei mesi scorsi. Anche il nostro giornale ha spesso pubblicato notizie e lettere di turisti che riguardano il lido di San Teodoro.

Tra i più critici, rispetto alla gestione del lido, è stao Daniele Nuccio, consigliere comunale di Cambiamo Marsala. Nuccio diverse volte ha detto la sua nei comunicati stampa e in Consiglio comunale. Il provvedimento è stato notificato a Ombretta Nizza, amministratrice della società “Laguna dello Stagnone”.

Il verbale presenta 3 contestazioni: aumento della superficie dello stabilimento di circa 300 metri quadri rispetto ai 750 previsti nella concessione; violazione delle norme antisismiche; realizzazione di opere in difformità. Si tratterebbe di una azione della capitaneria che deve essere ancora convalidata dalla Procura. Per il legale, avvocato Giacomo Frazzitta, le contestazioni della Capitaneria sono infondate. Frazzitta “Ci attiveremo subito per revocare il sequestro”.

La concessione demaniale è stata oggetto di non poche critiche all’arrivo di ogni estate. Polemiche e discussioni. Centinaia sono i commenti negativi su Tripadvisor: centinaia di utenti indicano “pessima” la gestione, in pochi “eccellente”.

views:
1867
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Lo stabilimento balneare del versante nord marsalese è stato più volte al centro di polemiche nei mesi scorsi
Banner 468 x 60 px
MarsalaLive