Marsala, concorso riqualificazione urbana periferica: l’11 novembre la scadenza

Il progetto del Comune di Marsala riguarda l'area di Salinella. Il progetto presentato dal Comune di Marsala era rientrato nella graduatoria di merito (140 i Comuni partecipanti)

Marsala – Siamo alle battute finali del Concorso di idee per la riqualificazione urbana periferica, promosso dal Ministero dei beni, delle attività culturali, del turismo (MiBACT) e dal Consiglio Nazionale degli Architetti. Il progetto presentato dal Comune di Marsala – riguardante l’area degradata di Sappusi sita all’interno del Parco di Salinella, quella che dal Circolo velico giunge fino Punta d’Alga – era rientrato nella graduatoria di merito (140 i Comuni partecipanti), classificandosi tra i dieci selezionati.

La partecipazione all’iniziativa – coordinata dall’assessore Rino Passalacqua – ha consentito l’assegnazione al Comune di Marsala del premio di 10 mila euro, al pari della stessa somma destinata a ciascuna delle idee progettuali vincenti. Per tale ulteriore selezione, il MiBACT aveva emanato un bando finalizzato proprio all’acquisizione delle proposte per la riqualificazione delle dieci aree scelte. La presentazione degli elaborati è fissata per il prossimo 11 novembre.

Dal bando si evince altresì la volontà dello stesso Ministero di promuovere il talento di giovani architetti, tant’è che tra i firmatari è richiesta la partecipazione di almeno un giovane professionista di età inferiore ai 35 anni. Sul sito www.periferie.concorrimi.it gli interessati al bando possono pure trovare nuova documentazione integrativa relativa alla riqualificazione di Salinella, utile ad elaborare l’idea progettuale per Marsala.

views:
371
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Il progetto del Comune di Marsala riguarda l'area di Salinella. Il progetto presentato dal Comune di Marsala era rientrato nella graduatoria di merito (140 i Comuni partecipanti)
Banner 468 x 60 px
MarsalaLive