Cinque giovani atleti campobellesi partecipano a gara internazionale di Spartan Race

"La corsa ad ostacoli migliore del mondo". Sono Nicola Bianco, Nino Bianco, Aurelio Ferro, Alessandro Tarpeo e Giovanni Giorgi

Campobello di Mazara – Cinque giovani atleti di Campobello si sono distinti in ambito internazionale, ottenendo buoni piazzamenti nella gara di Spartan Race del circuito “Le Castellet- Paul Richard”, che si è tenuta lo scorso 8 ottobre a Marsiglia in Francia. Su circa 7000 atleti provenienti da tutto il mondo, tra i quali solo una decina di italiani, i campobellesi Nicola Bianco, Nino Bianco, Aurelio Ferro, Alessandro Tarpeo e Giovanni Giorgi del team Evolve sono stati, infatti, gli unici siciliani a partecipare alla competizione francese della disciplina nota anche come “la corsa ad ostacoli migliore del mondo”, portando a casa uno dei traguardi.

Sempre il team Evolve di Campobello, lo scorso anno, aveva inoltre partecipato alle tre tappe di Spartan race che si sono tenute a Orte, a Milano e a Barcellona, riuscendo a completare il medagliere con i tre tasselli sprint (rosso), super (blu) e best (verde).

Gli “avventurosi” atleti campobellesi, lunedì scorso, in Municipio sono stati ricevuti dal sindaco Giuseppe Castiglione e dall’assessore allo Sport Lillo Dilluvio, che hanno affermato: «Vedere dei giovani concittadini che portano il nome di Campobello in ambito internazionale, distinguendosi in una disciplina sportiva nuova ma che sta riscuotendo grande successo in tutto il mondo, rappresenta sempre un motivo di orgoglio sia per le istituzioni sia per l’intera comunità. A Nicola Bianco, Nino Bianco, Aurelio Ferro, Alessandro Tarpeo e Giovanni Giorgi vanno le nostre congratulazioni e il nostro augurio di raggiungere mete sempre più elevate e avvincenti».

views:
356
ftf_open_type:
kia_subtitle:
"La corsa ad ostacoli migliore del mondo". Sono Nicola Bianco, Nino Bianco, Aurelio Ferro, Alessandro Tarpeo e Giovanni Giorgi
Banner 468 x 60 px
MarsalaLive