Controllo del territorio: tre arresti dei carabinieri

I carabinieri, inoltre, hanno identificato 134 persone e controllato 68 veicoli. Sono state elevate multe per infrazioni varie al codice della strada

Mazara – Tre persone arrestate. E’ questo il bilancio di un servizio straordinario di controllo del territorio effettuato, sabato scorso, dai Carabinieri della compagnia di Mazara del Vallo.

I militari dell’arma hanno arrestato il 32enne Mohamed Lamine Bazine per violazione della sorveglianza speciale. Il giovane è stato sottoposto ai domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida dell’arresto.

Gli altri due arrestati sono: la 37enne castelvetranese Angela Maria Leone e il 23enne mazarese Domenico Gulotta. I due giovani avrebbero ceduto della droga a un minore campobellese e sarebbero stati trovati in possesso di 20 grammi circa di marijuana.

Gli arrestati, su disposizione dell’autorità giudiziaria, sono stati sottoposti alla misura degli arresti domiciliari, in attesa del rito per direttissima presso il tribunale lilibetano. I carabinieri della compagnia mazarese, inoltre, durante il servizio di controllo del territorio, hanno identificato 134 persone e controllato 68 veicoli. Sono state elevate multe, infine, per infrazioni varie al codice della strada.

 

views:
2987
ftf_open_type:
kia_subtitle:
I carabinieri, inoltre, hanno identificato 134 persone e controllato 68 veicoli. Sono state elevate multe per infrazioni varie al codice della strada
Banner 468 x 60 px
MarsalaLive