Aeroporto di Birgi, l’accordo per Ryanair: ok di 18 sindaci su 24

Favorevoli a rinnovare l'intesa di co-marketing che permetterà alla compagnia aerea Ryanair di continuare la sua attività all'aeroporto di Birgi

Diciotto sindaci sui 24 della provincia di Trapani sono favorevoli a rinnovare l’intesa di co-marketing che permetterà alla compagnia aerea Ryanair di continuare la sua attività all’aeroporto di Birgi.

Domenico Surdi (Alcamo), Luca Gervasi (Buseto Palizzolo), Vito Sciortino (Calatafimi-Segesta), Giuseppe Castiglione (Campobello di Mazara), Nicola Coppola (Castellammare del Golfo), Felice Errante (Castelvetrano), Giuseppe Bica (Custonaci), Giacomo Tranchida (Erice), Giuseppe Pagoto (Favignana), Alberto Di Girolamo (Marsala), Nicola Cristaldi (Mazara del Vallo), Biagio Martorana (Pace co), Salvatore Gabriele (Pantelleria), Matteo Rizzo (San Vito Lo Capo), Giuseppe Lombardino (Santa Ninfa), Vito Damiano (Trapani), Girolamo Spezia (Valderice) e Maria Filippa Galifi (Vita) hanno sottoscritto un documento d’intenti assieme al presidente della Camera di Commercio, Pino Pace, per rinnovare l’accordo che scadrà nel marzo prossimo con la società Ams che gestisce il marketing di Ryanair.

views:
3466
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Favorevoli a rinnovare l'intesa di co-marketing che permetterà alla compagnia aerea Ryanair di continuare la sua attività all'aeroporto di Birgi
Banner 468 x 60 px
MarsalaLive