Marsala, Farone inaugura la mensa del plesso XI Maggio dell’istituto comprensivo “S. Pellegrino”

“Momento importante perché procedere verso il tempo pieno e puntare sulla scuola dell’infanzia significa lavorare per raggiungere i livelli del nord Europa”

MarsalaLa docente Ardagna: “Ora ci auguriamo che presto venga attivata anche la cucina”.

“Inaugurare una mensa scolastica è molto importante, anzi è una scelta strategica: significa procedere sempre più verso il tempo pieno scolastico e puntare sulla scuola dell’infanzia che sono i due punti che il nostro Paese deve potenziare per raggiungere i livelli del nord Europa”.

Con queste parole il sottosegretario all’Istruzione Davide Faraone ha commentato e allo stesso tempo ha finalizzato il suo intervento nel plesso XI Maggio dell’Istituto comprensivo “Stefano Pellegrino”, in occasione dell’inaugurazione della mensa scolastica. Nel plesso fruiscono del servizio di refezione scolastica sia i bambini della scuola dell’infanzia e quelli della prima classe della scuola primaria che da quest’anno, come ben detto dall’onorevole Faranone, hanno avviato il tempo pieno.

“Per noi è una grande emozione – ha detto l’insegnante Dina Ardagna, che ha fatto gli onori di casa alla presenza dei colleghi, del dirigente scolastico Domenico Pocorobba e dei suoi collaboratori Giuseppe Virgilio ed Enza Rubino – ed un momento molto atteso. Ora l’augurio è che presto si possa rendere funzionale anche la cucina attigua, in modo da preparare i cibi qui e che la mensa possa essere estesa a tutte le classi della scuola primaria”. Il taglio del nastro – alla presenza del deputato regionale Antonella Milazzo, del sindaco Alberto Di Girolamo, dell’assessore al ramo Anna Maria Angileri e del presidente del Consiglio comunale Enzo Sturiano e altri consiglieri, è stato seguito da una festa che ha visto protagonisti tutti gli alunni del plesso che in hanno cantato “l’autunno”, ma trattandosi di un momento di cittadinanza attiva e di vicinanza tra piccoli cittadini e istituzioni hanno anche intonato l’Inno di Mameli.

Una chicca è stata l’eccezionale interpretazione della piccola Viviana Angileri, alunna della quinta primaria che ha cantato “Il cerchio della vita” (colonna sonora del film Disney “Il libro della giungla”). A benedire i locali e i presenti è stato don Salvatore Pavia. “Per noi è un grande traguardo – ha detto l’assessore Anna Maria Angileri –. Si attendeva da tempo questa inaugurazione e possiamo già annunciare che abbiamo destinato somme tali da fare davvero interventi importanti per le scuole della nostra città”.

A concludere la manifestazione sono stati i palloncini tricolore lasciati volare dalla mani dei bimbi. “Già stamattina ho incontrato i dirigenti scolastici (presso l’istituto “Abele Damiani” diretto anch’esso da Domenico Pocorobba) ed è stato un importante momento di confronto. Abbiamo tirato fuori idee, tra le altre cose, sull’alternanza scuola-lavoro e per contrastare la dispersione scolastica. Ora sono molto felice di essere qui e continuerò ad incontrare le scuole”, ha detto Davide Faraone.

marsala-farone-inaugura-mensa-plesso-xi-maggio-istituto-comprensivo-s-pellegrino

marsala-farone-inaugura-mensa-plesso-xi-maggio-istituto-comprensivo-s-pellegrino

views:
776
ftf_open_type:
kia_subtitle:
“Momento importante perché procedere verso il tempo pieno e puntare sulla scuola dell’infanzia significa lavorare per raggiungere i livelli del nord Europa”
Banner 468 x 60 px
MarsalaLive