Travolto da treno, muore un ragazzo di 16 anni: indossava delle cuffie

Traffico ferroviario bloccato in entrambi sensi di marcia. Sono intervenuti sanitari del 118 che hanno constatato la morte del giovane

Palermo – Un ragazzo di 16 anni è stato travolto dal treno proveniente da Termini Imerese e diretto alla stazione centrale di Palermo. L’impatto è avvenuto oggi, intorno alle ore 15.40, sul tratto Bagheria-Ficarazzi, a 800 metri dal ponte ferroviario sul fiume Eleuterio. I passeggeri sono rimasti per ore bloccati nelle carrozze in attesa che si stabilisca la dinamica della vicenda. Il traffico ferroviario è rimasto bloccato in entrambi sensi di marcia. Sono in corso i rilievi da parte della Polfer coadiuvata dal personale delle Ferrovie. Sono intervenuti sanitari del 118 che hanno constatato la morte del giovane.

Da chiarire perchè il giovane si trovasse sui binari. Tra le ipotesi, non ancora confermate, c’è quella che il ragazzo stesse ascoltando della musica, indossando delle cuffie e non abbia sentito arrivare il treno che poi lo ha travolto. A confermare che si sia trattato di un drammatico incidente ci sarebbe la circostanza che il ragazzo è stato investito dal treno alle spalle, dunque non si sarebbe accorto che il convoglio stava sopraggiungendo a pochi metri da lui.

views:
4483
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Traffico ferroviario bloccato in entrambi sensi di marcia. Sono intervenuti sanitari del 118 che hanno constatato la morte del giovane
Banner 468 x 60 px
MarsalaLive