Sopralluogo sovrappasso sullo scorrimento veloce Birgi/Marsala

Sul posto i Vigili del fuoco che hanno accertato che non esistono parti di calcestruzzo ad immediato rischio di crollo

Marsala – Sabato 5 novembre, alle ore 11.00 circa, Funzionario tecnico e una squadra di questo Comando, sono intervenuti nel Comune di Marsala, contrada Conca, km. IX+600 dello scorrimento veloce Birgi/Marsala, per un sopralluogo del sovrappasso stradale, richiesto dalla Prefettura di Trapani.

Detto sovrappasso è stato oggetto di un incidente nel lontano 2008, che aveva causato notevoli danni all’impalcato della struttura stessa, composto da n. 5 travi in calcestruzzo armato precompresso e da un solettone in cemento armato; di recente numerose sono state le denunce dei cittadini attraverso i social, allarmati dal recente tragico crollo del ponte sulla Milano-Lecco, volte ad effettuare accertamenti sulla staticità del sovrappasso.

Sul posto i Vigili del fuoco hanno sollecitato le “anime” delle travi con colpi di picozza, accertando che non esistono parti di calcestruzzo ad immediato rischio di crollo e una sostanziale integrità dei trefoli di armatura, eccetto la presenza di uno strato di ossidazione superficiale.

I due tecnici comunali presenti sul posto, rispettivamente il vice dirigente del Settore LL.PP. e il Responsabile della Viabilità, hanno riferito che le condizioni generali di conservazione delle travi suddette, non appaiono mutate alla data delle verifiche delle condizioni statiche del sovrappasso mediante “prove di carico”, effettuate e certificate da un tecnico qualificato nel Luglio del 2008.

Considerato il notevole lasso di tempo trascorso dall’unica ed ultima verifica di staticità del sovrappasso, il Comando dei Vigili del Fuoco ha richiesto che vengano eseguiti lavori di consolidamento e di ripristino delle travi ammalorate, previa ulteriore verifica della staticità dell’opera e prescrivendo, nelle more dell’effettuazione dei lavori di ripristino, il senso unico alternato di marcia sul sovrappasso ed il restringimento della carreggiata a 5 metri.

La nostra redazione, giorni fa aveva pubblicato una lettera di un lettore, con foto allegate, che ha fatto parlare tantissimo del sovrappasso (oltre 16.000 visualizzazioni). Notizia poi successivamente ripresa da altre testate locali. Ecco la lettera di Francesco:

Dopo la caduta del ponte Milano-Lecco… anche a Marsala la situazione è uguale – “Nello scorrimento veloce Marsala-Birgi. Le autorità aspetteranno il crollo prima di intervenire?”
clicca qui

Dopo la caduta del ponte Milano-Lecco… anche a Marsala la situazione è uguale

views:
1835
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Sul posto i Vigili del fuoco che hanno accertato che non esistono parti di calcestruzzo ad immediato rischio di crollo
Banner 468 x 60 px
MarsalaLive