Sigel Marsala, recupero della gara di Aprilia: un indennizzo forfettario alla società

Da fissare la data del nuovo incontro. Indennizzo forfettario alla società Sigel Marsala pari alle spese di viaggio ed eventuale vitto e alloggio

Marsala – Sigel Marsala, recupero della gara di Aprilia, sospesa sabato scorso per i problemi verificatisi all’interno degli impianti di gioco messi a disposizione dalla società pontina:

Il Giudice Sportivo Nazionale, letto il rapporto di gara nonché la nota a firma del Presidente della società Giò Volley, rilevato che la gara in epigrafe non si è disputata per la impraticabilità del terreno di gioco a causa dell’elevato tasso di umidità, rilevato altresì che anche il campo di riserva, messo correttamente a disposizione dalla società ospitante, non ha permesso lo svolgimento della gara per la ripetuta interruzione dell’energia elettrica; stante la palese sussistenza delle cause di forza maggiore; atteso quindi che nel caso di specie sussistono i requisiti per l’applicazione di quanto stabilito dalle norme regolamentari, visti gli artt. 14 e 30 del Regolamento Gare DELIBERA di disporre il recupero della gara Giò Volley Aprilia-Sigel Marsala, dando mandato all’Ufficio Campionati per la fissazione della data del nuovo incontro; che la società Giò Volley Aprilia dovrà corrispondere un indennizzo forfettario alla società Sigel Marsala pari alle spese di viaggio ed eventuale vitto e alloggio per un max di 15 persone nella misura indicata dalla Guida Pratica 2016/2017.

Il comunicato è a firma del Giudice Sportivo Nazionale Avv.Massimo Pettinelli.

views:
196
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Da fissare la data del nuovo incontro. Indennizzo forfettario alla società Sigel Marsala pari alle spese di viaggio ed eventuale vitto e alloggio
Banner 468 x 60 px
MarsalaLive