Marsala, scuolabus per “uscite didattiche”: attivato il servizio

Ripartito il monte ore, tenendo conto dell'ubicazione degli Istituti

Marsala – Le scuole comunali (primarie, medie e Istituti comprensivi) potranno usufruire degli scuolabus per le “uscite didattiche”, limitatamente alle ore assegnate a ciascun Istituto. Il piano di riparto del monte ore complessivo (1500) è stato definito dall’Istituzione “Marsala Schola”, in attuazione dell’apposita direttiva del sindaco Alberto Di Girolamo e dell’assessore Annamaria Angileri.

Nell’attribuire le ore, si è tenuto conto della dislocazione delle scuole nel territorio, assegnandone un numero maggiore agli Istituti ubicati in periferia e nelle borgate. L’implementazione del servizio scuolabus – al fine di consentire lo svolgimento di attività al di fuori dell’aula (partecipazione a progetti sociali, eventi culturali, iniziative ambientali, ecc.) – comperterà per l’Ente una spesa presunta di quasi 35 mila euro, in parte coperta dalla quota di compartecipazione a carico delle scuole.

views:
485
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Ripartito il monte ore, tenendo conto dell'ubicazione degli Istituti
Banner 468 x 60 px
MarsalaLive