Trasferta difficile per Il Giovinetto a Ragusa

Rallo e compagni sono pronti per la trasferta di sabato, ma i giovani di Fiorino sono carichi

Dopo un’altra settimana di lavoro, Rallo e compagni sono pronti per la trasferta di sabato a Ragusa; una trasferta che si annuncia difficile per le solite defezione dei senatori, ma i giovani di Fiorino sono carichi e non vogliono perdere questa occasione per potersi misurare con una squadra che ha annunciato dall’inizio della stagione le proprie mire per il campionato.

“Non sarà una partita facile – dice Fiorino – “purtroppo, come sempre dobbiamo rinunciare a diversi dei nostri giocatori esperti, ma i nostri giovani sono ormai maturi e, con il supporto di Rallo e Abate, non vogliono certo perdere l’occasione di dimostrare di essere ormai pronti per affrontare qualsiasi gara”.

Giovanni Marino dopo la prestazione contro ll’Alcamo, mostra sempre più sicurezza ai pali, Leo Pantaleo continua ad essere uno dei giovani più interessanti del panorama siciliano, mentre quest’anno sta facendo un vero salto di qualità Giorgio Ponticelli che, grazie alla sua duttilità, si adatta facilmente a ricoprire più ruoli; non mancheranno Tumbarello e Armato, nuovi arrivi della stagione, che hanno già ben figurato in questo scorcio di campionato e su cui la società sta puntando; a completare la squadra Domenico Di Girolamo che condividerà la porta con Marino, e i giovanissimi Under che potranno approfittare per guadagnarsi minuti preziosi in campo e dar prova di poter far parte anche loro della prima squadra.

views:
362
ftf_open_type:
kia_subtitle:
Rallo e compagni sono pronti per la trasferta di sabato, ma i giovani di Fiorino sono carichi
Banner 468 x 60 px
MarsalaLive